Attenzione: falsi addetti Aspem a Masnago

L'azienda comunica che il proprio personale non sta svolgendo nessun controllo nelle abitazioni

17 febbraio 2016
Guarda anche: Varese
Truffa

Questa mattina ci è giunta la segnalazione che mercoledì scorso, 10 febbraio, in zona Masnago tre persone si sono recate presso abitazioni private presentandosi come addetti della società incaricati di verificare in prima battuta il contatore, quindi la qualità dell’acqua che esce dai rubinetti dell’abitazione. Nello specifico dichiarano che nell’acqua vi sia la presenza di mercurio e che pertanto è importante mettere tutto l’oro in frigo e i soldi “in posto sicuro”. Dette persone hanno un tesserino al collo.

L’azienda comunica che il proprio personale non sta svolgendo alcuna verifica impiantistica o su bollette presso il domicilio dei Clienti e mai richiede documenti o riscuote denaro a domicilio. In caso di interventi programmati o richiesti, il personale aziendale si presenta con mezzi, vestiario e tesserino identificativo, tutti riportanti il logo di ASPEM.

Non si segnalano assolutamente casi di acqua non conforme a Varese né negli altri Comuni serviti. Il ripetersi di queste segnalazioni conferma la mala fede delle persone che si spacciano per addetti di ASPEM e si invitano quindi tutti i Clienti a prestare la massima attenzione nell’accogliere in casa sconosciuti e a contattare le autorità di pubblica sicurezza, già informate del caso specifico.

Tag:

Leggi anche: