Asfaltature strade, L’intervento in via Bainsizza sarà notturno

Operai al lavoro su tre percorsi pedonali e sulla segnaletica di Giubiano

09 Luglio 2019
Guarda anche: Varese Città

Strade, marciapiedi e persino alcune notti di lavoro per limitare l’impatto dei cantieri sul traffico cittadino. Prosegue così in questi giorni il piano straordinario di asfaltature voluto dall’amministrazione di Palazzo Estense. Oggi i tecnici comunali sono al lavoro sui percorsi pedonali delle vie Luini e Trentini, di viale Milano e per quanto riguarda il rifacimento della segnaletica orizzontale a Giubiano; vicini alla conclusione sono poi anche gli interventi nelle vie Dalmazia e Mulini grassi.

Altra strada che presto vedrà arrivare il nuovo asfalto è via Bainsizza, importante collegamento tra i quartieri di Giubiano e Belforte. Qui, soprattutto per evitare ricadute sul traffico quotidiano, il cantiere sarà notturno e verrà preceduto dal rifacimento del percorso pedonale.

“Il nostro impegno prosegue – afferma l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Civati – e non solo sulle strade. Se queste ultime, infatti, sono importanti per la qualità della vita in città, negli ultimi due anni ci stiamo concentrando anche sui marciapiedi. Un lavoro lungo e difficile, perché i percorsi da riqualificare sono molti, ma che vogliamo portare avanti un passo alla volta”.

Tag:

Leggi anche:

  • Respinto il ricorso di ACSM-AGAM sulla reale scadenza del contratto del servizio di igiene urbana

    Respinti, sia il ricorso principale che i tre atti di motivi aggiunti. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia si è definitivamente espresso e con la sentenza appena pubblicata  condivide le conclusioni del Comune di Varese sulla effettiva scadenza del contratto del servizio di
  • Economia, Giulio Tremonti ospite a Varese

    Politico, giurista, accademico, ex Ministro dell’Economia, Giulio Tremonti sarà presente a Varese, ai “Giardini Letterari”, la kermesse multidisciplinare estiva diretta da Cristina Bellon.  Di lui, Tony Blair ha detto: “E’ il ministro europeo più colto che
  • Scuole come beni comuni: genitori e nonni a lavoro per imbiancare aule e corridoi

    Le scuole non chiudono mai. L’estate infatti è il momento giusto per rifarsi il look e farsi trovare più belle a settembre al rientro degli alunni. È quello ad esempio che sta succedendo nella scuola elementare di Avigno, dove un nonno di due piccoli studenti che frequentano questo
  • Varese: Cultura e sport al centro

    C’è tanta cultura e sport nella variazione al Dup e nei documenti di bilancio approvati questa sera dal Consiglio comunale. Se da un lato infatti l’amministrazione impegna oltre 50 mila euro per la nuova stagione teatrale, dall’altro si danno tutte le garanzie necessarie perché