Arrestato uomo armato e con Corano a Eurodisney

Il 28enne, domiciliato a Parigi, aveva con sé due pistole e un cartone di proiettili

28 gennaio 2016
Guarda anche: AperturaEuropa

E’ stato all’entrata dell’hotel New York a Eurodisney, fuori Parigi. L’uomo, un 28enne, aveva due pistole, un cartone di proiettili, del calibro 7.65, e una copia del Corano in un borsone. Lo riferisce Le Figaro, citando Rtl.

L’uomo, domiciliato a Parigi, è stato fermato dal servizio di sicurezza dell’albergo.

Si sarebbe giustificato dicendo di essere armato per “timori per la propria sicurezza” e perché “vuole essere in grado di proteggersi”.

Il giovane è stato fermato durante il passaggio al metal detector: è stato in quel frangente che la sua valigia ha fatto scattare l’allarme. Era diretto in un hotel del parco divertimenti dove aveva prenotato una stanza doppia. Non ha opposto resistenza ed è stato posto in stato di fermo.

Con lui c’era una donna, che si è data subito alla fuga, ma è stata poi bloccata. L’uomo adesso è sotto la custodia della polizia.

Tag:

Leggi anche:

  • Varese prepara gli interventi nazionali di Gran Fondo

    Una delegazione della S.C. Binda questo fine settimana è stata ad Albi, in Francia, per assistere alla Gran Fondo Albigeoise, gara di qualificazione per i Mondiali 2017 di ciclismo. Una trasferta molto utile per osservare e studiare da vicino l’organizzazione della manifestazione. A fine
  • Karate, C.S. Vela Arcisate campione nazionale

    Dopo un lungo lavoro, col quale abbiamo cercato di elevare la qualità tecnica in tutte le categorie, finalmente abbiamo raggiunto il livello più alto del podio. Grande merito a tutti gli atleti che si sono impegnati durante l’anno, nonostante i numerosi impegni scolastici e lavorativi, mentre,
  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del