Area pedonale di via Carrobbio e piazza Motta, Civati e Giampaolo: “Subito la sperimentazione”

I consiglieri comunali dell'opposizione criticano la ''fuga in avanti'' di sindaco e maggioranza sulla proposta di chiudere al traffico l'area. E sottolineano come l'esito dell'incontro ''sia stato un dietrofront''

06 giugno 2015
Guarda anche: Varese

Con riferimento al recente incontro tra il Sindaco Fontana, l’Assessore Ghiringhelli, alcuni consiglieri di maggioranza e i commercianti della zona di Via Carrobbio e Piazza della Motta, intervengono con una nota congiunta Matteo Giampaolo (NCD), Presidente della Commissione Urbanistica, e Andrea Civati (PD):
“Il comportamento della maggioranza è sorprendente: con la pedonalizzazione di Piazza Giovine Italia, via Rossini e via Donizetti si era avviato un percorso condiviso e bipartisan sul tema dell’allargamento dell’area pedonale. Ora, con l’approssimarsi della campagna elettorale, la maggioranza ha deciso di procedere autonomamente, nonostante ci fossero stati nelle scorse settimane un confronto e un intesa tra i consiglieri comunali per portare avanti la tematica in maniera bipartisan.
Ricordiamo che la zona pedonale di Piazza Giovine Italia si è realizzata proprio grazie ad un lavoro comune e trasversale e perciò questa iniziativa autonoma deve essere valutata negativamente”. 
I due consiglieri criticano quindi il metodo ma anche il merito dell’esito dell’incontro: “L’esito dell’incontro è un sostanziale dietrofront rispetto alla possibilità di avviare da subito una sperimentazione con chiusura al traffico serale: ribadiamo la richiesta che si proceda per quest’estate alla sperimentazione. L’allargamento delle zone pedonali contribuisce alla vivibilità della città e per questo bisogna continuare ad investire in tali iniziative, anche facendo scelte coraggiose e senza i continui rinvii che, così come su molte altre tematiche amministrative, sono dettati da veti all’interno della maggioranza”.

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum