Area pedonale di via Carrobbio e piazza Motta, Civati e Giampaolo: “Subito la sperimentazione”

I consiglieri comunali dell'opposizione criticano la ''fuga in avanti'' di sindaco e maggioranza sulla proposta di chiudere al traffico l'area. E sottolineano come l'esito dell'incontro ''sia stato un dietrofront''

06 giugno 2015
Guarda anche: Varese

Con riferimento al recente incontro tra il Sindaco Fontana, l’Assessore Ghiringhelli, alcuni consiglieri di maggioranza e i commercianti della zona di Via Carrobbio e Piazza della Motta, intervengono con una nota congiunta Matteo Giampaolo (NCD), Presidente della Commissione Urbanistica, e Andrea Civati (PD):
“Il comportamento della maggioranza è sorprendente: con la pedonalizzazione di Piazza Giovine Italia, via Rossini e via Donizetti si era avviato un percorso condiviso e bipartisan sul tema dell’allargamento dell’area pedonale. Ora, con l’approssimarsi della campagna elettorale, la maggioranza ha deciso di procedere autonomamente, nonostante ci fossero stati nelle scorse settimane un confronto e un intesa tra i consiglieri comunali per portare avanti la tematica in maniera bipartisan.
Ricordiamo che la zona pedonale di Piazza Giovine Italia si è realizzata proprio grazie ad un lavoro comune e trasversale e perciò questa iniziativa autonoma deve essere valutata negativamente”. 
I due consiglieri criticano quindi il metodo ma anche il merito dell’esito dell’incontro: “L’esito dell’incontro è un sostanziale dietrofront rispetto alla possibilità di avviare da subito una sperimentazione con chiusura al traffico serale: ribadiamo la richiesta che si proceda per quest’estate alla sperimentazione. L’allargamento delle zone pedonali contribuisce alla vivibilità della città e per questo bisogna continuare ad investire in tali iniziative, anche facendo scelte coraggiose e senza i continui rinvii che, così come su molte altre tematiche amministrative, sono dettati da veti all’interno della maggioranza”.

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare