Arcisate: aperta la nuova tangenziale

La variante alla statale della Valceresio operativa da stamattina

15 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
tangenziale arcisate bisuschio

Dopo decenni di attesa, il 15 ottobre 2015 entra nella storia della Valceresio e di conseguenza del Varesotto: questa mattina, sotto una pioggia battente, è stata infatti aperta al pubblico la tangenziale di Arcisate, variante della statale 334 che unisce Varese a Porto Ceresio garantendo dunque l’unico collegamento non solo con i paesi della valle e con Cuasso al Monte, ma anche verso la Svizzera e la zona di Lavena Ponte Tresa.

In una partecipata cerimonia alla presenza del presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, del presidente della Provincia Gunnar Vincenzi e dei sindaci di Arcisate (Angelo Pierobon) e Bisuschio (Giovanni Resteghini), è stato dunque svelato il tracciato di 4.7 km costato 33.6 milioni di Euro. Dalla rotatoria di via Cavour, raggiungibile dal pezzo di circonvallazione già operativo che parte appena dopo la galleria di Induno, si bypassano i centri abitati di Arcisate e Bisuschio, il primo, in particolare, caratterizzato da due semafori consecutivi che formano code interminabili non solo in ora di punta. Realizzati anche un sottopasso alla futura ferrovia Arcisate-Stabio e tre sottopassi faunistici dedicati agli animali: l’opera si conclude ancora in territorio comunale di Bisuschio, innestandosi nuovamente sulla statale della Valceresio.

Tag:

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,