Alla Schiranna la festa di Vivi Varese

I sette anni del portale al Lido sul lungolago

24 maggio 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
vivivarese

Domenica 29 maggio 2016 a partire dalle ore 18 il locale Lido di Varese in località Schiranna ospiterà “Buon compleanno Vivi Varese”: una serata di festa e divertimento per celebrare i primi 7 anni del portale www.vivivarese.com.

Vivi Varese è il portale della nostra città che racconta l’anima di una terra ricca di luoghi incantevoli e grandi lavoratori. Al suo interno troverete cultura, buona tavola, shopping, tempo libero, benessere, salute, motori e servizi… e nelle news i tantissimi appuntamenti di Varese e provincia.
Per questo motivo i veri protagonisti della serata saranno i commercianti, a cominciare dal Macellaio Tonino di Sant’Ambrogio e dal Salumificio Colombo che metteranno a disposizione degli ospiti oltre 800 salamelle. La Polentoteca Il Pajolo offrirà la polenta, i caseifici Aristeo e Il Casale di Arcisà i formaggi, il Panificio di Casciago il Pane, la Pasticceria Zamberletti il Dolce Varese, simbolo della nostra città. Rossi d’Angera offrirà l’eccellenza italiana nei distillati di alto livello e il Ristorante Les Clips ci mostrerà come si fa la pasta fatta in casa.

Poi tanto shopping presso gli stand dei negozi L’Angolo delle Meraviglie, Best Sellers, Fabrizio Italiano e Happy Moda. Trucco e parrucco per le signore che desiderano vedersi sempre belle con l’Accademia dell’acconciatura Artigianform e il nuovo negozio SB Total Look di Mesenzana. E per chi vuole prendersi cura del proprio spirito la Spa dell’Anima.

Continuiamo la carrellata con l’incantevole B&B Palazzo Ronchelli, location ideale per matrimoni ed eventi, poi le agenzie Easy Ticket, Arte Viaggi, Arteventi e Fairytales Photographer.

Presenzieranno inoltre Transporter Snc, Autosalone Internazionale, Top Cars, Time Motors e Marelli e Pozzi. Per la Sicurezza Gruppo Selom con dimostrazioni del nebbiogeno ed Europa Investigazioni. Per anziani e bambini il nuovo spaccio pannolini Asciuttissimi.
Come non parlare poi di cuccioli: per quelli a 4 zampe ci sarà Dog View Educazione Cinofila, mentre per i nostri adorati bambini il negozio Elledue Giocheria porterà la mascotte Pocojo e tanti giochi per farli divertire. Alle 19.30 il Circo Medini intratterrà grandi e piccini con un fantastico spettacolo. Ma anche gli adulti potranno giocare e vincere con Scratch & Screen.

Naturalmente non mancherà il nostro stand con il libro “Vivi Varese, 40 imperdibili gite alla scoperta della provincia”.
Il tutto allietato dalle note del sassofonista Maurizio Volpe e del pianista Yazan Greselin.
E alle 20.00 il taglio della torta!

Per restare aggiornati sulla festa basta cliccare “mi piace” sulla pagina Facebook di Vivi Varese e consultare la pagina dedicata all’evento: https://www.facebook.com/events/536736249867237/

Ingresso gratuito

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare