Alessandro Pepe “Grazie all’impegno dei volontari davanti alle scuole”

L’amministrazione comunale di Varese, attraverso le parole di Alessandro Pepe, ringrazia tutti i volontari che hanno offerto il loro tempo durante l’anno a favore della sicurezza dei bambini

27 Giugno 2018
Guarda anche: Varese Città

 

«A nome dell’amministrazione di cui faccio parte, vorrei ringraziare tutti i volontari che hanno donato il loro tempo per garantire la sicurezza dei bambini davanti agli istituti scolastici comunali». Il consigliere comunale del Partito Democratico Alessandro Pepe ringrazia i cittadini che hanno dedicato attimi della loro vita privata al servizio della comunità.

«La sicurezza davanti alle scuole è fondamentale – spiega l’esponente Pd – e il loro apporto è stato importantissimo sia per ridurre i disagi viabilistici che per accompagnare i bambini all’interno dell’edificio in tutta sicurezza».

I volonterosi cittadini hanno garantito la sicurezza in alcune scuole della città: Masnago, San Fermo, Sant’Ambrogio, Capolago, Bizzozero e Brunella sono i quartieri coinvolti.

«La loro presenza – continua l’esponente dem. – è stata importante anche per i rioni: hanno trasmesso quel senso di comunità che tiene unite le persone. È un bel segnale in un momento in cui sembra trionfare la disgregazione e la frammentazione». 

«Li vogliamo ringraziare – conclude Pepe – anche per il loro grande impegno civico: in un periodo difficile per la politica, trovare qualche volontario che offre un servizio gratuito alla comunità fa sempre piacere».

I volontari hanno anche avuto il supporto degli agenti della Polizia Locale che hanno garantito la sicurezza, degli alunni e dei cittadini, negli altri quartieri della nostra città.
Tag:

Leggi anche:

  • Lavorare in Comune, concorso per assistenti sociali

    Tre nuovi assistenti sociali entro la fine dell’anno, altri due da aggiungere nel 2020. Il Comune di Varese ha pubblicato oggi il bando di un nuovo concorso pubblico, finalizzato all’assunzione di cinque professionisti nell’Area V – Servizi alla persona. Sarà possibile
  • A Saronno “Io a scuola … ci sto bene!”

    Riparte l’anno scolastico e proseguono le proposte formative della Promozione della Salute e Prevenzione – Fattori di Rischio Comportamentali del Dipartimento Igiene e Prevenzione Sanitaria di ATS Insubria. Il dott. Lucas Maria Gutierrez Direttore Generale ATS Insubria, il dott. Roberto
  • Nature Urbane, prenotazioni già oltre quota 5500

    Oltre 5500 persone in quattro giorni si sono già prenotate per partecipare a NATURE URBANE, il festival del paesaggio di Varese. Una grande risposta da parte del pubblico che non vuole perdersi una visita nelle ville storiche private o un posto per uno degli spettacoli in programma. In queste ore
  • Il primo sciopero dell’anno scolastico a “favore dell’ambiente e del clima”

    Lo sciopero per il clima del 27 settembre parla direttamente al mondo della scuola e lo costringe ad una importante riflessione. Tre sono i punti che emergono con una certa chiarezza: 1) dopo molto tempo un tema generale riesce a mobilitare collettivamente il corpo studentesco, a farlo scendere in