Al via il progetto “Mensa con Gusto”

Domani, martedì 14 febbraio 2017, alle ore 10.00 al centro cottura della scuola "Anna Frank", in via Carnia 155 a Varese

13 febbraio 2017
Guarda anche: AttualitàScuola e IstruzioneVarese Città

Nelle ultime settimane gli alunni delle scuole primarie di Varese hanno proposto una serie di ricette che domani verranno cucinate dalla cuoca del centro cottura della scuola “Anna Frank”. Le pietanze verranno assaggiate domani mattina dagli alunni della classe 5° della scuola “Garibaldi” che le valuteranno e quelle preferite dagli alunni saranno proposte in tutte le scuole di Varese la settimana successiva. Il tema sarà “Menù d’inverno”, realizzato con ingredienti specifici legati agli ortaggi tipici della stagione.

Intervengono:
Rossella Dimaggio, assessore
Cinzia Ulizzi, Tecnologa Alimentare del Comune di Varese

Tag:

Leggi anche:

  • Saronno, gli insegnanti negano la gita ad un’alunna disabile

    I docenti dell’Istituto comprensivo Aldo Moro di Saronno (VA) avrebbero negato ad un’alunna il permesso di andare in gita con i compagni. La ragazzina è disabile e affetta dalla rara sindrome di Smith Magenis. Ad accompagnarla si erano offerti anche gli stessi genitori, ma alcuni insegnanti
  • Al Comune di Varese il via libera per spazi finanziari di oltre 900 mila euro

    Il Comune di Varese ha ottenuto il via libera per l’utilizzo di oltre 900mila euro in favore di interventi di miglioramento dell’edilizia scolastica varesina. Un risultato che arriva in seguito ai progetti presentati dall’amministrazione nell’ambito dello Sbloccascuole che attribuisce spazi
  • Il tema del giorno: l’esame di maturità

    Le materie saranno rese note nel primo pomeriggio di oggi, rassicura il Miur: il file con l’elenco contenente tutte le indicazioni relative alle materie scelte per la seconda prova di tutte le scuole superiori, con tanto di indicazione dei vari sottoindirizzi, sarà pubblicato sul sito. Per
  • La Scuola Pellico presenta il progetto per la riqualificazione energetica dell’edificio

    “L’anno prossimo avremo una scuola all’avanguardia, efficiente ed energeticamente sostenibile. Un luogo dove i ragazzi vivranno meglio con un maggiore confort e sicurezza. Sarà un edificio in cui saranno realmente attuate quelle politiche e stili della nostra epoca contemporanea ovvero: