Al via domani la rassegna “Tra Sacro e Sacro Monte”

Inizia domani la rassegna "Tra Sacro e Sacro Monte" sulla montagna varesina patrimonio dell'Unesco. Attive le navette serali gratuite per raggiungere il borgo messe a disposizione dal Comune di Varese e da Autolinee Varesine

05 luglio 2017
Guarda anche: AperturaCultura Musica SpettacoloVarese Città

Si apre domani, giovedì 6 luglio, la rassegna Tra Sacro e Sacro Monte. In scena alle 21, sulla Terrazza del Mosè, ci sarà Umberto Orsini con “Il Grande Inquisitore”, tratto da “I Fratelli Karamazov” di Fëdor Dostoevskij.
In occasione di una delle principali iniziative che si svolgono al Sacro Monte il Comune di Varese in sinergia con l’azienda dei trasporti pubblici ha predisposto il servizio di navette gratuito che potranno essere utilizzate per raggiungere il borgo e assistere agli spettacoli in programma per Tra Sacro e Sacro Monte.
Saranno previste tre corse serali speciali che partiranno dalla zona dello stadio/palasport, comodissima per l’ampio numero di parcheggi a disposizione. I pullman partiranno dalla fermata di via Manin/angolo via Valverde (dall’altro lato della strada rispetto al palazzetto) alle 19.10, 19.50 e 20.30, con l’invito ai passeggeri a distribuirsi equamente tra le tre corse onde evitare sovraffollamenti. Saranno inoltre effettuate le fermate di Sant’Ambrogio, bivio Velate (via Sella), piazzale Montanari (Prima Cappella), via Fincarà (bivio stazione di monte) e ovviamente piazzale Pogliaghi (cima Sacro Monte).
La Terrazza del Mosè potrà essere raggiunta poi a piedi percorrendo via Del Ceppo dove è stato predisposto un percorso esclusivamente pedonale.
Per il ritorno, proprio da piazzale Pogliaghi partiranno corse alle ore 23.00, 23.35 e 00.10. Domani e nelle altre occasioni legate a Tra Sacro e Sacro Monte, il servizio di navette sarà gratuito.
Abbiamo attivato anche quest’anno il servizio di navette gratuite per consentire a tutti di partecipare comodamente all’importante rassegna culturale di Tra Sacro e Sacro Montespiega l’assessore alla Mobilità Andrea CivatiGià l’anno scorso, a pochi giorni dal nostro insediamento, potenziammo il servizio di trasporto pubblico e lo abbiamo fatto anche per altri eventi importanti. L’anno scorso i varesini presero letteralmente d’assalto le navette e speriamo che anche quest’anno i cittadini possano apprezzare l’impegno di questa amministrazione, in collaborazione con l’azienda Autolinee Varesine, nel favorire l’accessibilità al borgo con il trasporto pubblico“.

L’ingresso agli spettacoli di Tra Sacro e Sacro Monte è libero e gratuito. Informazioni su www.trasacroesacromonte.it

Tag:

Leggi anche:

  • 2° gran fondo Tre Valli Varesine e 97° Tre Valli Varesine: due grandi eventi internazionali a Varese

    Presentati questa mattina in Camera di Commercio di Varese i prossimi eventi internazionali della Società Ciclistica Alfredo Binda: la 2° Gran Fondo Tre Valli Varesine che si terrà sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre e la 97° Tre Valli Varesine in programma martedì 3 ottobre con
  • Tutti in bici per i Comuni

    In occasione della settimana europea della mobilità torna Sabato 23 settembre la fortunata iniziativa “TUTTI IN BICI PER I COMUNI”, in collaborazione con i Comuni di Vedano Olona e Venegono Superiore. Ritrovo in Piazza delle Tessitrici alle 14.00 per la registrazione. Partenza alle
  • Dal 27 settembre la grande pallanuoto a Busto Arsizio con la BPM Sport Management e la Len Euro Cup

    Al via della competizione ci saranno, oltre ai mastini di Busto Arsizio, anche i francesi del Montpellier e del Pays D’Aix Natation, i tedeschi dell’OSC Postdam, i croati dello Jadran Split, gli ungheresi dello FTC Budapest (squadra che nella scorsa stagione si era aggiudica la Len Euro Cup) e
  • Ierago con Orago, inaugurazione Palestra in acqua Cele Daccò

    Il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo interverrà domani, alle ore 10,30, alla cerimonia di inaugurazione dell’impianto sportivo acquatico “Palestra in acqua Cele Daccò” di Jerago con Orago (Varese) situato in via Onetto 4, vicino all’area Feste del Comune. La