Agrivarese: cambiano i percorsi delle linee di autobus

Domenica 18 settembre modifiche alle tratte urbane ed extraurbane intorno al capoluogo

16 settembre 2016
Guarda anche: Varese
autolineeextra3

In occasione della manifestazione Agrivarese, che si terrà domenica 18 settembre, Autolinee Varesine modificherà il percorso di diverse linee urbane ed extraurbane, per l’intero arco della giornata, al fine di adeguarsi nel miglior modo possibile alla chiusura di alcune strade del centro cittadino.

Per quanto riguarda le linee EXTRAURBANE, la N21 (Varese-Travedona-Osmate) non raggiungerà il capolinea di piazzale Kennedy, ma sarà limitata in piazza Libertà (Questura-Prefettura) da dove ripartirà alla volta di Travedona e Osmate.

La N20 (Varese-Angera-Sesto Calende) raggiungerà regolarmente il capolinea di piazzale Kennedy da cui partirà alla volta di Angera e Sesto Calende, pur svolgendo, in ambo le direzioni, un percorso alternativo senza l’effettuazione delle fermate di Varese via Sacco, corso Moro e via Vittorio Veneto/via Morosini. Da e per via Sanvito Silvestro, invece, il percorso sarà regolare.

La N10 (Varese-Ghirla-Luino) raggiungerà regolarmente il capolinea di piazzale Kennedy da cui partirà alla volta di Ghirla e Luino, ma anche in questo caso è previsto un itinerario alternativo che non prevede l’effettuazione delle fermate di Varese via Morosini/via Vittorio Veneto, corso Moro, via Veratti e viale Ippodromo: da viale Valganna in poi, invece, il percorso sarà regolare.

 

Per quanto riguarda le linee URBANE interne alla città di Varese, le modifiche saranno ancora più sostanziali.

Nel caso della linea A, si effettueranno le tratte Capolago/FS-via Orrigoni e viceversa; piazzale Litta-FS e viceversa tramite percorso alternativo sino a viale Ippodromo senza fermate speciali.

Per la linea B, tratte via Corridoni-via XXV aprile e viceversa; via XXV aprile-Sangallo e viceversa tramite percorso alternativo sino a piazza Beccaria senza fermate speciali.

Per la linea C, tratte Sacro Monte/piazzale Montanari-piazzale Beccaria e viceversa; via Nabresina-FS e viceversa. Regolare invece il servizio della CF-Campo dei Fiori.

Per la linea E, tratte Bizzozero/FS-via Orrigoni e viceversa; Velate-piazza Libertà attraverso via Sanvito e viceversa.

Per la linea H, tratte San Fermo-FS e viceversa; Montello Scuola Europea-piazza Beccaria e viceversa.

Per la linea N, tratte Calcinate del Pesce-via XXV aprile/incrocio via Sanvito e viceversa; Cascina Mentasti/Belforte-FS e viceversa.

Per la linea P, tratte Avigno-piazza Beccaria e viceversa; Olona-FS e viceversa.

Per la linea Z, infine, tratte Bregazzana-piazza Beccaria e viceversa; piazza Beccaria-Calcinate degli Origoni attraverso via XXV aprile e viceversa.

 

Autolinee Varesine si scusa con l’utenza per il disagio e coglie l’occasione per segnalare l’esistenza della pagina Facebook “Autolinee Varesine” attraverso la quale comunicherà costantemente agli utenti qualsiasi informazione utile sul trasporto pubblico urbano ed extraurbano.

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale