Africano aggredisce controllore del bus

Sempre più insicurezza sui mezzi del trasporto pubblico locale

20 aprile 2016
Guarda anche: Varese
polizia-1

Era senza biglietto. E all’intimazione di scendere dal mezzo, ha risposto con la violenza.

Il fatto è avvenuto nella prima mattinata di ieri, quando il bus della linea E, dove tutto è avvenuto, era pieno di studenti.

I due controllori sono saliti alla fermata di via Vittorio Veneto e hanno iniziato a verificare che i passeggeri avessero pagato il biglietto. Uno dei due ha chiesto all’uomo di colore di esibire il proprio titolo di viaggio, di cui però non era in possesso. Ne è nato quindi in battibecco. Sfociato nell’aggressione dell’africano contro il controllore, con due pugni al volto, che gli hanno fatto volare via gli occhiali, all’altezza di via Sacco. In sua difesa sono intervenuti il collega e l’autista. A quel punto lo straniero è scappato lungo via Robbioni, inseguito dai dipendenti delle Autolinee Varesine. Ma all’altezza di un cantiere, ha afferrato una sbarra metallica, minacciando gli inseguitori. Che a quel punto hanno desistito, avvertendo la Polizia.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della