Addio a Marco Pannella

Il leader dei Radicali si è spento all'età di 86 anni

19 maggio 2016
Guarda anche: ItaliaPolitica
pannella

Già negli ultimi giorni erano giunte notizie preoccupanti circa il suo stato di salute, a delineare un quadro clinico molto grave. Nel primo pomeriggio di giovedì, Marco Pannella è morto nella clinica romana in cui era ricoverato.

86 anni compiuti ad inizio maggio, lo storico leader dei Radicali lottava con un tumore al fegato e uno ai polmoni. Tra i primi esponenti politici ad esprimere le proprie condoglianze, il premier Matteo Renzi ha voluto salutare “un leone della libertà, un personaggio della vita non solo politica italiana e transnazionale”.

Oltre che per le quattro legislature in Parlamento, l’attività politica di Pannella si è sempre distinta per un ineguagliabile impegno nel campo dei diritti: dalle battaglie degli anni Settanta su divorzio ed aborto fino a quelle contro la pena di morte, la fame del mondo e a favore dell’eutanasia e di un miglioramento delle condizioni di vita dei detenuti. Le sue proteste erano spesso condite da scioperi della fame, continuati anche in tarda età per le ultime battaglie.

Tag:

Leggi anche: