A Varese una festa per i “nuovi adulti”

Domenica 16 settembre l’amministrazione organizza un evento dedicato i neo maggiorenni di Varese

11 settembre 2018
Guarda anche: AperturaEventiVarese Città

Domenica 16 settembre si svolgerà la prima edizione di #18anni, la grande festa organizzata dal Comune di Varese dedicata ai neo maggiorenni, alle ragazze e ai ragazzi che hanno compiuto o compiranno diciotto anni nel corso del 2018.

La cerimonia avrà luogo ai Giardini Estensi di Varese, sotto la tensostruttura del parco. Nelle ultime settimane le ragazze e i ragazzi che sono appena entrati o stanno per entrare nella maggiore età hanno ricevuto una lettera, con la quale il sindaco di Varese, Davide Galimberti, li invita all’appuntamento. In occasione di questo evento, il sindaco e gli assessori Strazzi, Dimaggio e Molinari consegneranno una copia della Costituzione Italiana, la tessera elettorale e la tessera dell’AVIS (saranno presenti anche i responsabili di AVIS), per salutare l’ingresso in una così importante stagione della vita: il momento in cui ciascuno diviene pienamente responsabile della proprie scelte ed esercita autonomamente i diritti di cui è titolare.

“Siamo molto felici ed entusiasti di questa giornata particolare dedicata tutta ai ragazzi e alle ragazze di Varese – spiega l’assessore alle Politiche giovanili, Francesca Strazzi – sarà un modo per responsabilizzare i giovani rispetto a temi di fondamentale importanza per la vita civile e la cittadinanza attiva”.

“L’evento pensato dall’amministrazione comunale ha l’obiettivo chiaro di costruire insieme ai giovani un momento in grado di farli sentire parte integrante della nostra comunità ma che vuole essere anche un momento di ascolto e di coinvolgimento dei ragazzi da parte del Comune – dichiara il sindaco Galimberti -. Invito dunque tutti i neo maggiorenni di Varese a partecipare a #18anni, attraverso questi momenti costruiamo le basi di una città più coesa, moderna e in cui i giovani partecipano e hanno un ruolo attivo nel cambiamento positivo della nostra comunità”.

Tag:

Leggi anche:

  • Addio a Ermes Buosi

      A dire addio al capitano Ermes, fondatore della nota pasticceria, sono i parenti e gli amici. La storia della famiglia Buosi nasce dalla passione per la pasticceria: era il 1958 quando Ermes Buosi aprì una piccola rivendita di prodotti dolciari, trasformandola qualche anno dopo,
  • Funicolare sempre aperta in autunno e inverno

    Una grande novità che il comune di Varese ha introdotto da quest’anno, visto il grande successo che la Funicolare di Varese ha riscosso nei messi passati tra i cittadini e i turisti. La storica funicolare terrà le porte aperte anche nelle giornate di sabato e domenica dei mesi autunnali e
  • Torna “Luci di Natale alla Rasa”

    Sabato 17 e domenica 18 novembre torna l’attesissimo appuntamento con la manifestazione “Luci di Natale alla Rasa”, giunta alla sua 18° edizione, organizzata grazie all’impegno dell’Associazione ASAR. Per l’intero weekend il caratteristico borgo si
  • Progetto stazioni di Varese, chiusa la gara per l’appalto dei lavori

    L’intervento per la riqualificazione del comparto stazioni si avvicina. Questa mattina sono state aperte le buste pervenute da chi ha partecipato alla gara bandita dal Comune per l’assegnazione dei lavori e dei cantieri. Hanno presentato l’offerta per la realizzazione dei lavori