A Varese si celebra la Giornata Mondiale del Diabete

Il campanile di San Vittore si tinge di Blu “Varese aderisce all’iniziativa: per il benessere dei cittadini è necessaria maggiore consapevolezza delle malattie”

09 Novembre 2017
Guarda anche: AperturaVarese Città

La Giornata Mondiale del Diabete è la più grande campagna mondiale di informazione e sensibilizzazione sul diabete e si celebra ogni anno il 14 novembre. Lo scopo è richiamare l’attenzione di tutti, popolazione e istituzioni, sull’emergenza diabete e sulla necessità di combatterla attraverso la conoscenza, gestione e prevenzione. In Italia il diabete di tipo 1 e di tipo 2 colpisce più di tre milioni di persone tra cui molti bambini e adolescenti, mentre oltre un milione e mezzo sono coloro che non sanno di averlo o sono a rischio.

Il diabete, in tutte le sue forme, è una malattia cronica degenerativa che, se non ben controllata, può portare nel tempo a gravi complicanze. Un “Cerchio Blu” è il logo e il colore simbolo della Giornaa Mondiale del Diabete che dal 2006 è stata ufficialmente riconosciuta come “Giornata delle Nazioni Unite” grazie ad una risoluzione dell’ONU.

Adiuvare Onlus – Associazione Diabetici Uniti Varese – in collaborazione con la Giunta comunale di Varese e grazie al supporto dei medici del Reparto di Diabetologia Pediatrica dell’Ospedale Del Ponte di Varese, durante tutto il periodo della campagna – dal 6 novembre al 18 novembre 2017 – illuminerà di blu lo storico campanile della Basilica di San Vittore “ il Bernascone” e la facciata di Palazzo Estense, sede del Comune a Varese.

“Varese ha aderito a questa importante campagna mondiale in maniera convinta – dichiara Dino De Simone, Assessore Ambiente Benessere e Sport – Pensiamo che il benessere dei nostri cittadini passi per una maggiore consapevolezza e conoscenza delle malattie, tra cui il diabete risulta essere una delle più diffuse. Un corretto stile di vita, con una sana alimentazione e la quotidiana attività fisica possono aiutarci a prevenire e anche a sopportare meglio questa malattia. Ecco perchè siamo a fianco ad Adiuvare e ai medici dell’Ospedale di Varese. Invitiamo tutti i cittadini ad effettuare la prova gratuita al gazebo in piazza”.

Adiuvare Onlus sarà inoltre presente in centro a Varese il giorno 18 novembre 2017 dalle ore 14 alle ore 17 (C.so Matteotti – P.zza Podesta’) con un suo gazebo dove, grazie alla presenza di infermiere/i e volontari, sarà possibile effettuare una prova gratuita della glicemia.

Tag:

Leggi anche:

  • 23ma Giornata Nazionale della donazione di organi e tessuti

    “Io faccio la mia parte, tu puoi fare la tua. Di’ sì alla donazione di organi e tessuti”  al via la campagna social che sarà online da oggi fino a domenica 19 aprile 2020 nell’ambito della campagna “Diamo il meglio di noi”, promossa da Ministero della Salute, Centro nazionale
  • Dalla mattina dell’8 aprile mascherine in tutte le edicole della Lombardia

    “Dalla mattina dell’8 aprile pressoché tutte le oltre 3.000 edicole attive in Lombardia hanno a disposizione 50 mascherine per il coronavirus ciascuna per la distribuzione alla popolazione più bisognosa, per un totale di quasi 200.000 pezzi, che vanno ad aggiungersi ai 3,3 milioni in
  • 70° anniversario della Giornata mondiale della Salute

    In occasione della ricorrenza del 70° anniversario della Giornata mondiale della Salute, dedicata agli infermieri e alle ostetriche, il Capo dello stato Sergio Mattarella e il ministro della Salute Roberto Speranza hanno rilasciato dichiarazioni con parole di ringraziamento per gli operatori
  • Il nuovo documento dell’ISS sui DPI

    L’Istituto superiore di sanità ha pubblicato un aggiornamento del documento con le indicazioni sull’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale durante l’assistenza ai pazienti. Le indicazioni in esso contenute sono state approvate dal Comitato Tecnico Scientifico attivo presso la