Minacce a Martegani, solidarietà da Forza Italia. Cosentino: “Chi minaccia nascondendosi è un mezzo uomo”

Il consigliere comunale forzista Giacomo Cosentino si schiera con il coordinatore provinciale dei Giovani Padani. E propone: ”Iniziative dei giovani di centrodestra per tutelare il Paese”

26 Marzo 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Cosentino

 

“Chi si nasconde dietro un finto account di facebook per minacciare è un mezzo uomo e si commenta da solo”. Con queste parole Giacomo Cosentino, dirigente nazionale dei Giovani di Forza Italia, esprime vicinanza al “collega” Federico Martegani, coordinatore provinciale di varese dei giovani padani che è stato oggetto di minacce da parte di ignoti.

Prosegue e conclude Cosentino  “Non basta esprimere solidarietà a parole ma bisogna procedere con fatti concreti, pertanto, qualora Federico Martegani ed il movimento giovani padani lo vogliano, sono disponibile a organizzare insieme un’iniziativa politica per rilanciare l’azione dei giovani di centrodestra legata a valori e proposte molto chiare e concrete, volte alla tutela del nostro Paese”.

Tag:

Leggi anche:

  • Aiuti alimentari a Saronno: metti i soldi in frigorifero

    Passano le settimane passano i mesi, ma il mistero dei fondi pervenuti al nostro comune per “misure urgenti di solidarietà alimentare”, come da ordinanza n. 658 della Protezione Civile, rimane un mistero. E non si tratta proprio di spiccioli: risulta che, dei 209.000 euro pervenuti,
  • 56.500 euro per altri sei progetti finanziati da fondazione comunitaria del varesotto

    La fase acuta dell’emergenza sanitaria è finita, ma sono tanti gli strascichi in termini di bisogni sociali ed educativi pregressi e di nuova insorgenza. Fondazione Comunitaria del Varesotto continua a lavorare alacremente per sostenere gli Enti del Terzo Settore che si occupano delle
  • Via al progetto “Una spesa per ricominciare”

    “Dare una mano colora la vita”. E’ questo lo slogan della Società di San Vincenzo de Paoli, e in questo periodo di emergenza dovuta al Covit-19 “dare una mano” concreta alle famiglie in difficoltà viene richiesto a tutti. Per far fronte a questa missione, la società ha deciso di
  • Oltre 5000 euro raccolti da Forza Italia a Varese a favore dei medici

    Si è conclusa domenica 3 maggio, ultimo giorno del lockdown, la raccolta fondi promossa dal coordinamento provinciale di Forza Italia Varese destinata all’acquisto di dispositivi di protezione individuale (DPI) da destinare ai medici di assistenza primaria della provincia. “Vogliamo