Inaugurazione Palazzo Reali aperta al pubblico

Dal 13 al 15 dicembre Un week end di festa per tutti

11 Dicembre 2019
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloHinterland svizzera

Dopo ol­tre tre anni di chiu­su­ra per la­vo­ri di ri­strut­tu­ra­zio­ne,  ria­pre al pub­bli­co la sede di Pa­laz­zo Rea­li, in pre­ce­den­za Mu­seo Can­to­na­le d’Arte, con una mo­stra de­di­ca­ta alle ope­re del­la col­le­zio­ne del Mu­seo. Per ce­le­bra­re la ria­per­tu­ra del­la sua nuo­va sede, il MASI or­ga­niz­za un wee­kend di fe­sta per adul­ti e bam­bi­ni, a par­ti­re da ve­nerdì 13 di­cem­bre, gior­no dell’inau­gu­ra­zio­ne, fino a do­me­ni­ca 15 di­cem­bre.

L’inaugurazione è prevista venerdì 13 dicembre alle 18 con una cerimonia pubblica; i festeggiamenti proseguiranno nel corso delle giornate di sabato e domenica con una serie di attività gratuite per adulti e bambini, che comprendono visite guidate, spettacoli di narrazione, performance musicali e laboratori creativi.

Tag:

Leggi anche:

  • Frontalieri in crescita: nuovo record registrato in Ticino

    Nuovo record di frontalieri in Ticino: nel secondo trimestre erano 66’316, in crescita del 3,4% su base annua. A livello nazionale erano 322’838 (+2,4%). Oltre al Ticino, spiccano le regioni del Lemano (120’857) e la Svizzera nord-occidentale (69’279), con Basilea. Negli
  • Trenitalia, sconti del 50% sui viaggi verso la svizzera

    Offerta 2×1 Trenitalia per i viaggi Italia-Svizzera. Fino al 28 febbraio la società di trasporto del Gruppo FS Italiane consentirà, infatti, di spostarsi in treno Eurocity da e per Lucerna, Lugano, Zurigo, Berna, Basilea, Montreux, Losanna, Ginevra e tante altre destinazioni, in due al
  • Ristorno fiscale: Luino, Malnate, Lavena Ponte Tresa, Arcisate e Viggiù i comuni più ricchi

    “Ammonta a oltre 22.3 milioni di euro la somma destinata ai Comuni della Provincia di Varese e derivante dal ristorno fiscale delle tasse pagate in Svizzera dai lavoratori frontalieri per l’anno 2016 e liquidate nel 2018. A questa cifra si aggiungono un altro milione di euro assegnato alle
  • Ristorni frontalieri, alla provincia di Varese quasi 8 milioni

    “E’ stata attribuita alle Province di Varese, Como, Lecco e Sondrio la somma di 13,87 milioni di euro assegnata alla Regione Lombardia e derivante dal ristorno fiscale delle tasse pagate in Svizzera dai nostri lavoratori frontalieri per l’anno fiscale 2016”. Lo ha comunicato la Vice