Con Legambiente l’economia circolare va al liceo

Bilancio finale dell’esperienza dell’alternanza scuola lavoro per gli studenti dello scientifico Ferraris di Varese

11 Giugno 2018
Guarda anche: Scuola e Istruzione

Si è conclusa sabato l’alternanza scuola lavoro dello scientifico Ferraris, e un gruppo di studenti ha scelto di vivere questa esperienza con Legambiente Varese. 

Due settimane che, raccontano i ragazzi, “ci hanno permesso di apprezzare la semplicità delle cose e il senso di comunità”. Perché lo spazio di lavoro è stata l’area dei Mulini di Gurone, piccola comunità che sta ricercando una nuova identità attraverso l’economia circolare, l’attenzione al territorio e alle sue potenzialità.

ECONOMIA CIRCOLARE

I ragazzi hanno quindi collaborato alla riqualificazione della porzione di corte di proprietà dell’associazione, pulendo e rendendo nuovamente utilizzabile materiale edile di scarto, pronto per essere utilizzato nella ristrutturazione. Una vera esperienza di economia circolare, insomma, dove i rifiuti non sono ammessi, e praticamente ogni cosa può avere una seconda vita.

ERBE SPONTANEE

La novità del 2018 è stato il progetto dedicato alle erbe spontanee: grazie alla collaborazione con l’associazione Radici, gli studenti del Ferraris sono stati al centro di un progetto di valorizzazione della biodiversità. “Abbiamo osservato le erbe selvatiche imparando a distinguere quelle commestibili per utilizzarle in cucina”, raccontano i ragazzi.

“E’ sempre interessante e divertente collaborare con i più giovani – dice Valentina Minazzi, presidente di Legambiente Varese – portano nuove energie e ci permettono di riflettere sul significato di ciò che stiamo facendo”.

“Speriamo di aver apportato un nostro piccolo contributo per salvaguardare e risanare questo gioiello della provincia di Varese”, hanno concluso gli studenti.

[ Questo articolo è stato redatto con la collaborazione di Giulia Tasca della 3° C del liceo scientifico Galileo Ferraris ]

Tag:

Leggi anche:

  • Il nuovo piantone arriverrà il 21 novembre

    In via Veratti arriverà il nuovo piantone, un meraviglioso Ginkgo Biloba di 12 metri di altezza e circa 25 anni di età. La piantumazione è prevista per il 21 novembre. L’intervento di preparazione della sede dove verrà piantato il nuovo albero dureranno circa una settimana. Intanto, fino
  • In consiglio si accende il dibattito sulle “quote rosa” dei parcheggi

    Una discussione molto intensa e prolungata si è tenuta nella giornata di mercoledì 7 ottobre durante la seduta del consiglio comunale, e che si è conclusa con la sostanziale bocciatura della proposta, cosi come esposta dal consigliere comunale della lista Orrigoni, Luca Boldetti: l’estensione
  • Via Magenta. Al via i lavori di restauro del ponte pedonale

    Cento anni, questa è l’età del ponte pedonale che collega la via Magenta a via Nino Bixio. Per festeggiare il centenario dell’opera all’ingresso della città, l’amministrazione darà il via ai lavori di restauro a partire dai primi giorni della prossima settimana. L’intervento si
  • Smantellato Spazio Giovani di via Como, Lega in rivolta: “Sindaco lavora col favore delle tenebre”

    La ditta incaricata del trasloco è già al lavoro, mentre ancora attende risposta l’interrogazione con cui il consigliere della Lega Marco Pinti chiede al Sindaco di riaprire lo Spazio Giovani di via Como, da dieci anni punto di riferimento delle politiche giovanili della città, nonché