Varese e i varesini per il piantone

Venerdì 21 giugno incontro pubblico per condividere i possibili scenari

19 Giugno 2019
Guarda anche: Varese Città

Mancano poco più di 48 ore all’incontro pubblico dedicato al Piantone di via Veratti durante il quale si parlerà in modo condiviso del suo futuro. L’appuntamento, a cui parteciperanno il sindaco Davide Galimberti, il vice Daniele Zanzi e l’assessore Dino De Simone, è fissato per venerdì 21 giugno alle ore 21.00 nel Salone Estense.

La serata avvierà un vero e proprio percorso di partecipazione. L’obiettivo è quello di condividere insieme a tutti i varesini i prossimi passi legati allo storico cedro dell’Atlante, oggetto negli ultimi mesi di un dettagliato studio voluto da Palazzo Estense.

Tag:

Leggi anche:

  • In 10.000 da Guttuso: ingresso record per una coppia di Luvinate

    In 10.000 da “Renato Guttuso a Varese”. Un numero di ingressi da record, perché nessuna mostra aveva mai raggiunto a Villa Mirabello così tanti visitatori. Nel pomeriggio di oggi il sindaco Davide Galimberti ha premiato con un abbonamento alla Stagione teatrale comunale 2019/2020 il
  • Online il bando per la realizzazione delle opere per la messa in sicurezza dei percorsi pedonali

    Mobilità sicura e sostenibile tra casa, scuola e lavoro: è online da oggi il bando per la ricerca del soggetto che realizzerà le opere per la messa in sicurezza dei percorsi pedonali. L’importo complessivo dell’appalto è di 551 mila euro e c’è tempo fino al 18 novembre per
  • “Heppinnovation – per Innovatori Entusiasti” – Corso di Alta Formazione

    È il primo appuntamento varesino di un ciclo di 65 ore d’approfondimento su temi decisivi per il successo d’impresa quali l’innovazione digitale, la competizione dirompente e le strategie di internazionalizzazione anche nei mercati emergenti. Oggi e domani, nelle sale del Centro
  • ATS Insubria ricerca personale

    ATS Insubria – Agenzia di Tutela della Salute – Varese e Como – ha bandito avvisi pubblici per la copertura di n. 4 posti: – Avviso pubblico per la copertura di n. 1 posto di Dirigente Medico specializzato nella disciplina di Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica; – Avviso