Varese City Run: L’evento Podistico Della “Citta’ Giardino”

Il via dell’evento podistico più atteso in città

23 Maggio 2019
Guarda anche: AperturaSportVarese Città

Varese è da sempre “Città dello Sport” e continua ad esserlo: ogni anno arrivano in città ondate di appassionati di basket, calcio, ciclismo, canottaggio, trekking, trail running e altro ancora!

La sua vocazione per lo Sport e il Turismo, unita alla peculiarità di un territorio tra le Prealpi e la culla dei Laghi la rende la location ideale per il primo grande evento podistico della Città Giardino riconosciuto dalla FIDAL (Federazione Italiana Di Atletica Leggera): la Varese City Run!

Dal 18 al 20 ottobre al via l’edizione zero della Varese City Run. Appuntamento centrale dell’evento sarà domenica 20 ottobre: “20 km di corsa per una gara allenante e sfidante, con un percorso tanto urbano quanto periurbano, che parte dal cuore della città (Piazza Repubblica) e, dopo aver toccato tutti i principali Viali della città, quasi tutte le castellanze storiche (Biumo Superiore, Sant’Ambrogio, Velate, Avigno, Masnago, Casbeno) e i principali impianti sportivi varesini (Ippodromo, Palazzo del Ghiaccio, Palazzetto, Stadio, Piscina Comunale), giunge ad un arrivo trionfale presso il meraviglioso parco secolare dei Giardini Estensi.”- afferma Paolo Frigoli, presidente di Sportpiù S.P.D. a.r.l., principale soggetto organizzativo dell’evento.

Spiegano inoltre Emanuele Calveri e Luciano Genovese, rispettivi Presidenti di Varese Atletica e Sci Nordico Varese che hanno avuto un ruolo centrale nell’ideazione e realizzazione del percorso, che la gara è un inno alle bellezze e alle peculiarità del territorio varesino, che onora la sua storia e la sua natura, così come le sue prestigiose Ville: si passerà di fianco a Villa Panza perla del FAI, Ville Ponti, si entrerà nella magica Villa Toeplitz e nel Parco Mantegazza dove si erge il Castello di Masnago risalente all’epoca medievale. I runners potranno infine ammirare dal basso il Sacro Monte di Varese e il Campo Dei Fiori Patrimonio UNESCO.

La 20K è gara ufficiale FIDAL: gara non per fare il “personal best”, ma per mettersi alla prova con un mix di salite e discese allenanti e sfidanti godendo del bello della Città Giardino su strade mai banali e divertendosi a scoprire un territorio che regala emozioni.

Varese City Run è anche opportunità per chi si sta scoprendo corridore, per chi ama distanze più contenute e per chi vuole semplicemente osservare la città con gli occhi curiosi e il ritmo naturale di chi viaggia a piedi. A fianco della gara ufficiale FIDAL, partiranno infatti due gare non competitive: la VARESE TEN 10k e la VARESE FIVE 5k. Occasione di divertimento, momento di benessere e opportunità di vivere le strade varesine con l’entusiasmo che solo lo Sport regala.

A tirare le fila organizzative Sportpiù S.P.D. a r.l., Società Polisportiva presente da anni sul territorio varesino, in partnership con Varese Atletica A.S.D. e Sci Nordico Varese. L’evento è patrocinato dal Comune di Varese, Camera di Commercio di Varese, Varese Sport Commission, C.O.N.I. e A.S.C. Main Sponsor sarà BCC Banco di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate e Gold Sponsor Treotto Contract Service.

Tag:

Leggi anche:

  • Asfaltature, prosegue il piano a Giubiano

    Prosegue il piano asfaltature voluto dal Comune di Varese. Da questa mattina i cantieri stanno interessando piazza Biroldi, a pochi passi dalla chiesa di Giubiano e dall’ospedale Del Ponte, e le vie San Giusto e Cadore. Dopo una breve sospensione legata al maltempo e al coordinamento con
  • Una serata per il futuro del Piantone di via Veratti

    Una serata per il Piantone di via Veratti. Il suo futuro verrà affrontato durante un incontro pubblico organizzato dal Comune di Varese per venerdì 21 giugno 2019. Appuntamento alle 21.00 nel Salone Estense, per un momento di condivisione al quale l’amministrazione invita tutti i
  • Bimbi in ufficio con mamma e papà

    L’Università dell’Insubria apre le porte ai figli dei dipendenti per una giornata speciale da trascorrere insieme a mamma e papà. Succede venerdì 14 giugno sia a Varese che a Como, grazie alla collaborazione dell’ateneo con Arcadia, l’associazione dopolavoro
  • Masterplan area stazioni, dopo l’incontro per il sociale ora tocca ai privati

    Un primo incontro con i proprietari delle aziende private che sorgono nella zona delle stazioni; un’ora e mezza per spiegare cosa sarà il Masterplan, il piano che prevede il recupero delle aree un tempo a prevalente vocazione industriale e oggi in gran parte abbandonate, ma anche per