Scuole, al via la sostituzione delle caldaie

Si comincerà giovedì dal complesso di Bosto. Garantito il regolare svolgimento delle lezioni durante gli interventi

06 Novembre 2019
Guarda anche: Varese Città

Cambiare le caldaie per avere nuovi sistemi efficienti e garantire il massimo confort dei ragazzi nelle scuole. Un doppio intervento prima che arrivi il freddo quello che riguarderà le primarie “Ugo Foscolo” e “Luigi Sacco”, per sostituire impianti che non funzionano adeguatamente. Questo perché sei anni fa le caldaie non furono installate a regola d’arte e oggi presentano qualche problema di troppo che l’amministrazione ha deciso di eliminare definitivamente.

I lavori alla “Foscolo” cominceranno domani, giorno in cui verrà comunque garantito il funzionamento del riscaldamento centralizzato; venerdì l’inizio dello smantellamento, con la sostituzione che andrà avanti senza interruzioni nel fine settimana e che porterà alla riattivazione del sistema nella giornata di lunedì e alla sua piena efficienza per martedì mattina. A seguire un intervento analogo verrà condotto alla “Sacco”. Durante le operazioni verranno garantite soluzioni per il regolare svolgimento delle lezioni.

“Parliamo di due delle ventisei centrali termiche – spiegano da Palazzo Estense – adeguate nel 2013. Evidentemente, se si considera che l’aspettativa di vita delle caldaie è più che dimezzata rispetto alle attese, si tratta di lavori al tempo non eseguiti nel migliore dei modi. Il nostro impegno è quello di contenere al minimo i disagi. Comunque, seppur le temperature siano ancora sopra la media stagionale, consigliamo alle famiglie, per ogni evenienza, di vestire i bambini in modo adeguato nei giorni di venerdì e lunedì”.

Il calendario dell’intervento alla “Sacco” verrà diffuso nei prossimi giorni.

Tag:

Leggi anche:

  • VARESECORSI, iniziano le iscrizioni ai nuovi corsi di Primavera

    E’ arrivata l’edizione primaverile di VareseCorsi, che da trentacinque anni anima la vita sportiva e culturale dei varesini. Il 2020 è infatti l’anno in cui VareseCorsi compie il suo trentacinquesimo compleanno. Tra i corsi che vengono proposti ce ne sono di vario genere: partendo da
  • In San Vittore l’ultimo saluto ad Anastasi

    Varese sta salutando Pietro Anastasi, che in due anni, prima di andare alla Juventus, fece la storia della squadra, con una promozione, un settimo posto in Serie A e soprattutto quella tripletta alla Juve che convinse l’avvocato Agnelli. L’ultimo saluto all’uomo e al giocatore che in
  • Dalla Corea all’Insubria per la ricerca odontoiatrica

    La Corea del Sud è un paese che ha vantato un rapido processo di crescita economica e di integrazione nell’economia mondiale, tanto da essere una delle quattro “tigri asiatiche”. Parallelamente al rapidissimo rinnovamento tecnologico nazionale essa vanta un sistema universitario
  • Polizia locale: i dati 2019. Più controllo del territorio, calano le sanzioni

    Oltre diciottomila ore in servizio in città e in particolare nei quartieri a tutela della sicurezza: questo uno dei dati sulla attività della Polizia locale di Varese diffusi in occasione della prossima festa di San Sebastiano patrono delle divise blu comunali, che si