Samsung Innovation Camp, ecco i premiati

Si è tenuta la cerimonia di chiusura della seconda edizione del Samsung Innovation Camp

06 Febbraio 2019
Guarda anche: AttualitàVarese Città

Oggi nella Sala Consiglio del Dipartimento di Economia, in via Monte Generoso 71 a Varese, si è tenuta la cerimonia di chiusura della seconda edizione del Samsung Innovation Camp, la prima per l’ateneo lombardo, con la premiazione degli studenti che hanno presentato i migliori project work tra i 585 che hanno partecipato: «Fabrion» di Alessandro Benedetto, Davide Castiglioni, Paolo Gandola (tutti e tre di Economia e management) e Simone Lazzaroni (Ingegneria per la Sicurezza del Lavoro e dell’Ambiente); «Eliana» di Eliana Muccignato (Scienze dell’Ambiente e della Natura). Alla cerimonia hanno partecipato Andrea Uselli, dicente dell’Insubria, Ji Sun Ju per Samsung Electronics Italia, Stefania Cortiana per Randstad, Tiziana Magnani, Paola Cermisoni e Massimiliano Zugno per Enoplastic. 

Alessandro Benedetto, Davide Castiglioni, Paolo Gandola e Simone Lazzaroni
Con il progetto «Fabrion», il gruppo omonimo ha elaborato un’app che mette in contatto i candidati con Randstad attraverso la condivisione di annunci, contenuti e informazioni utili ai fini della ricerca di lavoro. Il progetto è stato ritenuto particolarmente meritevole perché nell’era della rivoluzione tecnologica e digitale e in un contesto Vuca (Volatility, Uncertainty, Complexity, Ambiguity), la vicinanza alle persone e l’immediatezza delle comunicazioni rappresentano elementi strategici, soprattutto se riferiti al target dei millennials. Randstad ha ritenuto che l’app sviluppata del team Fabrion sia completa, innovativa e rispondente alle reciproche esigenze di aziende e candidati.

Eliana Muccignato
Con il progetto «Eliana» ha elaborato un piano di azioni di miglioramento chiaro che parte da un’analisi attenta della situazione esistente in azienda e del business in cui Enoplastic opera. Dando valore a quanto precedentemente fatto da altri ne ha evidenziato punti di forza e debolezza, suggerendo in modo pratico ed efficace come valorizzare i primi e rivedere i secondi utilizzando i social in maniera efficiente, sempre attenta a costi e benefici.

Samsung Innovation Camp, seconda edizione: i numeri dell’iniziativa
In tutta Italia, sono stati oltre 10.000 gli studenti registrati alla piattaforma di Samsung Innovation Camp, con un buon equilibrio tra ragazzi (46%) e ragazze (54%), a dimostrazione di un interesse per le discipline legate ai lavori digitali paritetico tra uomini e donne. Oltre agli studenti in corso, hanno partecipato con entusiasmo anche molti neolaureati, che hanno raggiunto il 25% degli iscritti totali. Iscritti che provengono da più di 15 aree di studio diverse: economia e finanza (30%); ingegneria (13%); scienze umanistiche (9%); scienze della comunicazione (6%); scienze giuridiche (5%); marketing (5%); scienze politiche (3%) le principali.

Le aziende coinvolte: Randstad e Enoplastic
Randstad è la multinazionale olandese attiva dal 1960 nella ricerca, selezione, formazione di risorse umane e somministrazione di lavoro con 4.858 filiali e 38.331 dipendenti in 39 Paesi per un fatturato complessivo che nel 2017 ha raggiunto nel 23,3 miliardi di euro; in Italia dal 1999 conta 2000 dipendenti

Enoplastic, fondata nel 1957, è il più importante produttore di capsule in PVC e polilaminato, tappi a vite e tappi sintetici e sigilli per vino fermo e frizzante, spumante, liquore, olio e aceto. Enoplastic è un’azienda internazionale con la sede principale in Italia (a Bodio Lomnago, provincia di Varese) e filiali sia produttive che commerciali in Spagna, Francia, Stati Uniti, Australia e Nuova Zelanda.

Tag:

Leggi anche:

  • Occupazione e stipendi sopra la media per i laureati Insubria

    La percentuale dei laureati dell’Università dell’Insubria che trovano lavoro si riconferma più alta della media, secondo i dati del XXII Rapporto di AlmaLaurea, il consorzio che coinvolge 76 università italiane e ne analizza in modo approfondito il profilo e la condizione occupazionale dei
  • Insubria e Associazione Emdr Italia offrono formazione a supporto di psicologi e psicoterapeuti dell’Asst Settelaghi

    Come il personale sanitario, anche psicologi e psicoterapeuti stanno affrontando l’emergenza da Covid-19, chiamati a gestire esperienze stressanti e traumatiche vissute dai contagiati e dai familiari, ma anche dagli operatori dell’assistenza e dell’ordine pubblico. Un supporto è necessario
  • Lavori di gruppo anche a distanza, grazie alla tecnologia

    Non solo lezioni e discussione della tesi a distanza, ma anche lavori di gruppo. La scorsa settimana circa venti studenti al secondo anno di Informatica hanno sperimentato un lavoro di gruppo in videoconferenza. La lezione di Data Science For Business prevedeva infatti la suddivisione in sette
  • Dalla Corea all’Insubria per la ricerca odontoiatrica

    La Corea del Sud è un paese che ha vantato un rapido processo di crescita economica e di integrazione nell’economia mondiale, tanto da essere una delle quattro “tigri asiatiche”. Parallelamente al rapidissimo rinnovamento tecnologico nazionale essa vanta un sistema universitario