Arriva il progetto INSUBRIPARKSTURISMO.EU

Presentato un portale che sarà gratuito sia per i proponenti sia per il pubblico.

07 Agosto 2020
Guarda anche: AttualitàVarese Città

Giovedì’ 06 agosto 2020 si è tenuta presso la sede della Camera di Commercio di Varese l’evento di presentazione della piattaforma INSUBRIPARKSTURISMO. EU

Erano presenti, occasione speciale, i Presidenti dei tre parchi insubrici : GIUSEPPE BARRA – Presidente Parco Regionale Campo dei Fiori, MARIO CLERICI – Presidente Parco Regionale Pineta di Appiano Gentile e Tradate, GIORGIO CASATI – Presidente Parco Regionale Spina Verde. La presenza congiunta dei rappresentanti delle tre aree protette, è sicuramente il frutto della legge di riforma dei parchi l.r. 28/2016 che suddivide l’intero territorio della Lombardia in Ambiti territoriali Ecosistemici (ATE). L’aggregazione della aree territoriali permette infatti un’effettiva collaborazione che va dalla gestione e valorizzazione delle valenze ambientali alla promozione del territorio, come questa iniziativa.

Da cosa nasce questo progetto ?

I parchi sono i contenitori privilegiati non solo di un patrimonio naturalistico unico e inestimabile ma anche territori ricchi di valenze storico-culturali, dove vivere esperienze immersive in natura, praticare sport e usufruire di una fitta rete di sentieri. Le aree protette assumono quindi un ruolo chiave nel rilancio e nella valorizzazione del turismo. Il Parco Campo dei Fiori, in collaborazione con il Parco Spina Verde e il Parco Pineta, ha quindi deciso di realizzare un PORTALE DI PROMOZIONE DEL TERRITORIO per fornire un strumento adeguato dove trovare le numerose e variegate offerte proposte dai diversi operatori, nel rispetto delle norme antiCovid.

Insubriparksturismo.eu si pone come una vetrina, atta a mettere in contatto i fornitori delle attività turistico-culturali con gli eventuali fruitori. Il portale ha la funzione di favorire a titolo non oneroso il contatto di domanda e offerta in una prospettiva promozionale del territorio .

La piattaforma INSUBRIPARKSTURISMO.EU, sviluppata all’interno del Progetto INSUBRI.PARKS finanziato dal Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera 2014-2020, ha come obiettivo l’aumento dell’attrattività del territorio transfrontaliero delle aree parco e dei territori di referenza, potenziando i circuiti turistico-culturali. Grazie all’adesione di numerose associazioni di categoria sportive e culturali, cooperative, guide ambientali, musei e professionisti, il portale presenta un’offerta diversificata che comprende escursioni, visite guidate in luoghi d’arte e cultura, corsi, attività sportive e in natura, sagre ed eventi. Con questo progetto si vogliono incentivare le proposte e il lavoro di tanti operatori che spesso si muovono con singole iniziative che si disperdono nei flussi informativi sul turismo locale, permettendo anche alle piccole realtà di farsi conoscere e poter lavorare sul territorio.

É possibile, come ha spiegato Simone Bernasconi di AstroNatura Società Cooperativa Sociale, che ha collaborato alla messa in rete della piattaforma, proporre iniziative andando sulla sezione “diventa inserzionista” del portale www.insubriparksturismo.eu, registrarsi e caricare facilmente la propria proposta che verrà validata dagli enti parco prima di essere pubblicata.

CARATTERISTICHE SALIENTI DELLA PIATTAFORMA

Il portale è gratuito sia per i proponenti sia per il pubblico.

La piattaforma è semplice, dinamica e versatile.

La piattaforma permette ai promotori delle attività di avere uno spazio riservato all’interno del quale potrà caricare le attività da lui proposte. Sarà sua premura mantenere il proprio spazio web in efficienza, seguendo anche le direttive che di volta in volta potranno essere fornite dall’Ente Parco.

Tag:

Leggi anche:

  • ATS Nuove modalità organizzative per l’esecuzione dei tamponi per COVID19

    Il Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria di ATS Insubria comunica che, a seguito di specifica indicazione regionale, da Lunedì 3 Agosto, l’esecuzione dei tamponi nasofaringei per COVID19 è passata in carico agli Ospedali provinciali (ASST Lariana, ASST Sette Laghi, ASST Valle
  • Lombardia, si abbassa il numero dei ricoverati

    Con 10.727 tamponi effettuati sono 80 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Lombardia (di cui 23 a seguito di test sierologici e 17 ‘debolmente positivi’). Inoltre scende sotto quota 200 in numero dei ricoverati: sono 23 in terapia intensiva (numero invariato rispetto a
  • Occupazione e stipendi sopra la media per i laureati Insubria

    La percentuale dei laureati dell’Università dell’Insubria che trovano lavoro si riconferma più alta della media, secondo i dati del XXII Rapporto di AlmaLaurea, il consorzio che coinvolge 76 università italiane e ne analizza in modo approfondito il profilo e la condizione occupazionale dei
  • Spostamenti tra le regioni, Lombardia e Piemonte potrebbero rimanere chiuse altre 2 settimane

    Spostamenti tra regioni, “per spostamenti aspettiamo i dati di giovedì”. In merito agli eventuali spostamenti extraregionali, “in termini generali si è ritenuto opportuno attendere quantomeno il flusso dei dati fino a giovedì per effettuare valutazioni più