Qualità della vita, Galimberti: “Un risultato frutto anche del lavoro svolto nel capoluogo”

Varese migliora di 12 posizioni nella classifica del Sole 24 Ore sulla vivibilità delle province italiane

17 Dicembre 2018
Guarda anche: Varese Città

Varese sale di 12 posizioni nella classifica 2018 sulla qualità della vita stilata dal Sole 24 ore e si porta al 45° posto. Un miglioramento che si registra anche in diversi indicatori presi in considerazione dal quotidiano economico per elaborare la classifica sulla vivibilità delle province italiane.

“Un buon risultato su cui sicuramente ha un ruolo fondamentale il lavoro che stiamo facendo nel capoluogo – dichiara il Sindaco Davide Galimberti –  Un impegno quotidiano su tanti fronti che inizia a vedersi anche nei risultati. Avevamo promesso due anni e mezzo fa che avremmo fatto ripartire Varese. Abbiamo seminato cambiamenti in questi anni di lavoro duro, facendo scelte non sempre  popolari ma con in testa il futuro, il rilancio della città e il miglioramento della qualità della vita, come traino anche della “grande Varese”. Adesso cominciano a raccogliere i frutti del cambiamento. Certo, la strada è ancora lunga ma con questo metodo potremo migliorare ancora e arrivare ad essere tra le prime realtà del Paese”.

Tag:

Leggi anche:

  • Il nuovo piantone arriverrà il 21 novembre

    In via Veratti arriverà il nuovo piantone, un meraviglioso Ginkgo Biloba di 12 metri di altezza e circa 25 anni di età. La piantumazione è prevista per il 21 novembre. L’intervento di preparazione della sede dove verrà piantato il nuovo albero dureranno circa una settimana. Intanto, fino
  • In consiglio si accende il dibattito sulle “quote rosa” dei parcheggi

    Una discussione molto intensa e prolungata si è tenuta nella giornata di mercoledì 7 ottobre durante la seduta del consiglio comunale, e che si è conclusa con la sostanziale bocciatura della proposta, cosi come esposta dal consigliere comunale della lista Orrigoni, Luca Boldetti: l’estensione
  • Via Magenta. Al via i lavori di restauro del ponte pedonale

    Cento anni, questa è l’età del ponte pedonale che collega la via Magenta a via Nino Bixio. Per festeggiare il centenario dell’opera all’ingresso della città, l’amministrazione darà il via ai lavori di restauro a partire dai primi giorni della prossima settimana. L’intervento si
  • Smantellato Spazio Giovani di via Como, Lega in rivolta: “Sindaco lavora col favore delle tenebre”

    La ditta incaricata del trasloco è già al lavoro, mentre ancora attende risposta l’interrogazione con cui il consigliere della Lega Marco Pinti chiede al Sindaco di riaprire lo Spazio Giovani di via Como, da dieci anni punto di riferimento delle politiche giovanili della città, nonché