Opportunità di lavoro per venti giovani universitari

Scade domani alle 12.00 il bando per fare i rilevatori al Censimento Istat

10 Luglio 2019
Guarda anche: Lavoro

Scade domani, giovedì 11 luglio, alle ore 12.00 la presentazione delle domande per partecipare come rilevatori al prossimo Censimento Generale ISTAT per il quadriennio 2018 – 2021. Una nuova opportunità di lavoro per gli studenti dell’Università dell’Insubria, attivata grazie a una convenzione tra l’ateneo e Palazzo Estense. Il bando, online sul sito dell’università, selezionerà venti giovani studenti e potranno parteciparvi tutti gli iscritti dell’Insubria. Per stilare la graduatoria tra chi presenterà la domanda, si terrà conto della percentuale di crediti previsti dal piano di studi nell’anno d’iscrizione e della media dei voti conseguiti al 31 maggio 2018.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di favorire l’occupazione giovanile e creare maggiore sinergia tra l’ateneo e l’amministrazione. Per i venti selezionati che avvieranno la collaborazione con il Comune di Varese, l’impiego inizierà il 1° ottobre e terminerà il 20 dicembre. Gli studenti che entreranno in servizio verranno divisi in due tipologie di impiego: operatori di back office e rilevatori.

La domanda si può presentare via mail inviandola a collegi@uninsubria.it, o tramite raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata all’università. Sarà possibile inoltre consegnare i documenti anche direttamente agli uffici di via Ravasi 2 a Varese.

Per consultare il bando: https://www.uninsubria.it/opportunita/n-20-collaboratori-lo-svolgimento-di-attivit%C3%A0-correlate-al-censimento-generale-della

Tag:

Leggi anche:

  • Passaggio generazionale: come gestirlo in impresa

    Il passaggio generazionale è molto spesso uno dei momenti più delicati nella vita delle imprese. Oggi poi, per ragioni anagrafiche degli imprenditori al comando, il tema riguarda un numero crescente di realtà operative sul mercato: «Basti pensare che, su 1 milione e 400mila imprenditori attivi
  • Lavorare 4 giorni a settimana funziona: il primo test di Microsoft a Tokyo rileva il 40% in più di produttività

    Più produttività, minori spese e maggiore felicità dei dipendenti. E’ questo l’esito dell’iniziativa “Work Life Choice Challenge”, dove l’azienda di Microsoft di Redmond ha deciso di provare una settimana di lavoro ridotta per i suoi 2.300 dipendenti della sede di
  • Interreg “Governa TI-VA”, si cerca un Program manager

    Un manager capace di gestire il programma di Cooperazione Interreg “Governa TI-VA”, per il quale il Comune di Varese e gli altri soggetti coinvolti si sono aggiudicati un finanziamento; un professionista che porterà in una nuova dimensione i rapporti tra Italia e Svizzera per quanto
  • Otto nuovi docenti in cattedra all’Insubria

    Otto nuovi docenti sono in arrivo a novembre alla Scuola di Medicina dell’Università dell’Insubria: l’ateneo investe, grazie all’aumento delle risorse a disposizione per acquisire personale. Diventano professori associati: Luca Cabrini per Anestesia e