“La dirigenza del Varese Calcio doni i trofei al Comune”, la proposta del PD

La proposta è quella inoltre di allestire una sala dei trofei a Palazzo Estense

11 Febbraio 2019
Guarda anche: SportVarese Città

“La dirigenza del Varese Calcio doni i trofei al Comune”. La proposta arriva da due consiglieri del Partito Democratico di Varese, Giacomo Fisco e Lorenzo Macchi, che apprese le ultime notizie in merito alla difficile situazione in cui versa la società Varese Calcio, della sospensione degli allenamenti e delle attività annesse della scuola calcio e del settore giovanile sin dal mese di dicembre, propongono al Sindaco di Varese Davide Galimberti di chiedere a quel che rimane della dirigenza sportiva di donare i trofei, le coppe ed i cimeli della squadra al Comune di Varese, in modo da salvaguardare quelli che sono dei veri e propri simboli sportivi oltre che patrimonio storico della Città di Varese.

La proposta è quella inoltre di allestire all’interno della sede comunale a Palazzo Estense, una sala dei trofei dedicata alla storia del Varese Calcio. “Crediamo sia fondamentale preservare i simboli del glorioso passato calcistico della nostra città – spiega Giacomo Fisco, giovane consigliere comunale – soprattutto in un periodo così difficile per questa realtà. La Storia del Varese Calcio appartiene a tutti i cittadini e alla Città di Varese, per questo spero vivamente che la nostra proposta venga accettata.”

“Il Comune deve diventare il custode del patrimonio calcistico della nostra Città – continua Lorenzo Macchi – lo dico da amministratore locale ma soprattutto da tifoso del Varese Calcio. Sarebbe un danno enorme perdere altri pezzi, come successo in passato, della nostra storia calcistica. I trofei, le coppe e i cimeli devono essere tutelati e magari esposti proprio in Comune, casa di tutti i cittadini.”

Tag:

Leggi anche:

  • AlpTransit, ferrovia e territorio: se ne parla in Camera di Commercio

    Il convegno è organizzato da ACG-Alta Capacità Gottardo in collaborazione con Provincia e Camera di Commercio di Varese. Sarà l’occasione di un’analisi sulle criticità, ma anche le soluzioni, le proposte e le aspettative del territorio in relazione agli interventi infrastrutturali in corso
  • Autostrada bloccata, uscita obbligatoria ad Azzate/Buguggiate

    Alle ore 9.30 di questa mattina sul raccordo autostradale SS707 tra Azzate/Buguggiate e Varese due autovetture si sono scontate. I vigili del fuoco intervenuti con un’autopompa hanno messo in sicurezza i veicoli e collaborato con il personale sanitario per soccorrere i feriti. Si segnalano
  • Recupero di campionato per il Banco BPM Sport Management

    Saranno in vasca domani sera alle ore 19.30 i Mastini del Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da Marco Baldineti che, per il recupero della ventitreesima giornata del campionato di serie A1 maschile di pallanuoto, farà visita al Bogliasco Bene. La gara, posticipata sabato scorso
  • Arcisate e Induno Olona, in arrivo 1 milione di euro

    La Regione Lombardia ha stanziato 1 milione di euro a favore dei Comuni di Arcisate e Induno Olona per la realizzazione di opere di compensazione ambientale relative ai lavori di completamento della linea ferroviaria Mendrisio-Varese. Lo stabilisce una delibera approvata dalla Giunta regionale