Il Piano neve del Comune di Varese

Tutti i 45 sabbiatori operativi dalle 3.30 della notte del 1 febbraio

01 Febbraio 2019
Guarda anche: Varese Città

La protezione civile ha diramato l’allerta arancione per abbondanti nevicate previste a partire dalla sera di oggi, giovedì 31 gennaio e per domani venerdì 1 febbraio. Il Comune di Varese ha attivato il Piano neve comunale e già nella mattina e nel pomeriggio di oggi è stata effettuata la salatura dei marciapiedi sulle strade principali attraverso l’uso di autocarri con sabbiatori e in alcuni tratti manualmente con le squadre di operai. Dalle ore 20 di questa sera invece si procederà alla salatura delle strade sui percorsi della viabilità principale e le strade più in pendenza. Queste operazioni andranno avanti fino a dopo la mezzanotte. Tutti i 45 mezzi saranno invece operativi dalle 3.30 della notte del 1 febbraio. 

Questa mattina in Comune si è svolto un tavolo tecnico proprio per coordinare le azioni del piano neve e nel pomeriggio c’è stato un altro incontro in Prefettura anche con Autostrade.

“L’invito nelle prossime ore è alla massima attenzione e prudenza. – spiegano dall’amministrazione – Si raccomanda infatti, nel caso di abbondanti nevicate, di evitare gli spostamenti non necessari, si ricorda l’obbligatorietà di avere montate sulle auto le gomme da neve o possedere le catene a bordo. In queste ore saranno anche intensificati i controlli e i presidi della Polizia locale”.

“Sebbene già da stamattina siano iniziati gli interventi di salatura di strade e marciapiedi è inevitabile che quando nevica qualche disagio sia da mettere in conto – prosegue l’amministrazione – È impensabile infatti che durante una nevicata le strade siano sempre tutte immediatamente pulite nonostante gli sforzi e i lavori delle squadre in servizio. L’invito quindi è quello di usare il massimo buon senso e attenzione ma soprattutto sviluppare in queste occasioni quel senso civico che in passato, quando c’erano imponenti nevicate, faceva sì che tutti quanti si adoperassero per evitare il più possibile i disagi, anche solo contribuendo a tenere pulito le zone di fronte alla propria abitazione. I nostri servizi e le squadre sono operative e lo saranno ancora di più da questa sera. Tutto questo in ottica di riduzione per quanto possibile dei disagi e per la sicurezza. Massima collaborazione e attenzione quindi”.

IL PIANO NEVE DEL COMUNE DI VARESE PER LE PROSSIME ORE:

Tutti i 45 mezzi operativi dalle 3.30 della notte del 1 febbraio

Dalla notte del 1° febbraio, a partire dalle ore 3.30, tutti i 45 mezzi, autocarri e trattori con lame e sabbiatori saranno operativi sul territorio cittadino e saranno in azione fino alla fine delle precipitazioni nevose. Le previsioni indicano la probabile fine della nevicata intorno alle ore 17 del 1° febbraio. I mezzi resteranno sempre operativi nelle zone alte della città perché le precipitazioni nevose sono previste sopra i 500 metri per tutta la giornata di venerdì e per quella successiva di sabato sopra gli 800 metri.

Sempre nella notte del 1 febbraio, a partire dalle ore 4.00, inizieranno le operazioni di pulizia e salatura di fronte e nei cortili delle scuole, nella zona delle stazioni e di fronte agli ospedali. Verranno effettuate le salature e le pulizie dalla neve anche sul percorso tra le stazioni e il comparto delle scuole di Casbeno e sui percorsi tra i licei scientifico e artistico verso le fermate dei bus.

Le stesse operazioni legate alle zone di scuole, stazioni e ospedali verranno ripetute a partire dalle ore 10.

Sabato 2 febbraio

Dalle ore 4.00 partirà la pulizia e salatura dei marciapiedi a partire dai percorsi principali, si interverrà anche in piazzale Kennedy, nell’area del mercato e nell’area delle fermate degli autobus.

Tag:

Leggi anche:

  • Respinto il ricorso di ACSM-AGAM sulla reale scadenza del contratto del servizio di igiene urbana

    Respinti, sia il ricorso principale che i tre atti di motivi aggiunti. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia si è definitivamente espresso e con la sentenza appena pubblicata  condivide le conclusioni del Comune di Varese sulla effettiva scadenza del contratto del servizio di
  • Economia, Giulio Tremonti ospite a Varese

    Politico, giurista, accademico, ex Ministro dell’Economia, Giulio Tremonti sarà presente a Varese, ai “Giardini Letterari”, la kermesse multidisciplinare estiva diretta da Cristina Bellon.  Di lui, Tony Blair ha detto: “E’ il ministro europeo più colto che
  • Scuole come beni comuni: genitori e nonni a lavoro per imbiancare aule e corridoi

    Le scuole non chiudono mai. L’estate infatti è il momento giusto per rifarsi il look e farsi trovare più belle a settembre al rientro degli alunni. È quello ad esempio che sta succedendo nella scuola elementare di Avigno, dove un nonno di due piccoli studenti che frequentano questo
  • Varese: Cultura e sport al centro

    C’è tanta cultura e sport nella variazione al Dup e nei documenti di bilancio approvati questa sera dal Consiglio comunale. Se da un lato infatti l’amministrazione impegna oltre 50 mila euro per la nuova stagione teatrale, dall’altro si danno tutte le garanzie necessarie perché