Golasecca, Salvini apre la Festa della Lega Lombarda

Il commento di Bianchi: “La nostra provincia è sempre protagonista”

23 Luglio 2019
Guarda anche: PoliticaVarese provincia

“La provincia di Varese è protagonista nella Lega di Salvini. Il nostro territorio avrà l’onore di ospitare la Festa della Lega Lombarda, che si aprirà giovedì con il comizio del nostro leader Matteo Salvini”.

Così l’On. Matteo Bianchi, Deputato e Segretario provinciale della Lega di Varese, orgoglioso di ospitare sul territorio provinciale, a Golasecca per la precisione, la 24esima edizione della Festa nazionale della Lega Lombarda.

L’evento si svolgerà da giovedì 25 a domenica 28 luglio a Golasecca, al centro sportivo in via Europa.

Ricchissima la presenza degli ospiti, a partire dai vertici del partito.

Ad inaugurare la Festa sarà proprio il leader della Lega, il Vicepremier e Ministro dell’Interno Matteo Salvini, atteso per giovedì sera, insieme al Segretario della Lega Lombarda Paolo Grimoldi. Sabato sera sarà la volta del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, mentre domenica la serata dedicata ai governatori: interverranno i Presidenti Attilio Fontana (Lombardia), Massimiliano Fedriga (Friuli Venenzia Giulia), Giovanni Toti (Liguria) e Maurizio Fugatti (Trentino), per confrontarsi sull’autonomia. Nelle altre serate saranno presenti anche i Consiglieri regionali della Lombardia.

A livello provinciale la Festa sarà anche l’occasione per guardare alle sfide locali.

“Dopo tanti successi negli ultimi anni, da Golasecca parte la volata che ci proietterà nel 2021 per le elezioni amministrative nelle grandi città. La vera sfida è chiudere la parentesi Pd a Varese” commenta l’On. Bianchi.

Tag:

Leggi anche:

  • Arcisate, torna la Festa della Lega della Valceresio

      Torna la Festa della Lega di Arcisate, uno degli appuntamenti più attesi in provincia di Varese. Da sempre l’evento di fine agosto rappresenta un fondamentale momento di confronto e riflessione sui temi più importanti in vista della ripresa dell’attività politica di settembre. La
  • “Stop Ong in mare”, la protesta della Lega Giovani

    “Stop Ong in mare”. In provincia di Varese, striscioni che inneggiano alla chiusura dei porti. Nella notte di giovedì 11 luglio, in diverse località della provincia, sono apparsi alcuni striscioni di supporto alla battaglia, portata avanti dal Ministro degli Interni Matteo Salvini,
  • Minacce contro Salvini. Una busta con proiettile indirizzata al ministro degli interni

    Intercettato un plico anonimo contenente un proiettile e indirizzato al ministro dell’Interno, Matteo Salvini. La busta è stata scoperta ieri al centro meccanografico di Poste Italiane di Sesto Fiorentino. Sul plico, secondo quanto appreso, era impressa la scritta “Ministro duce,
  • La Lega Giovani porta Isabella Tovaglieri al parlamento europeo.

    Correva l’anno 1989, e un gruppo di giovani – e meno giovani – sostenitori di Lega Lombarda–Alleanza Nord, dopo una campagna elettorale portata avanti a suon di volantini e gazebi sul territorio, festeggiava la prima elezione al parlamento europeo di Francesco Speroni, militante