Fase 2, nuovi orari degli uffici comunali

I servizi continuano ad essere garantiti. Sono però variate le modalità di accesso agli uffici

04 Maggio 2020
Guarda anche: Comune di Varese

Servizi essenziali assicurati a Palazzo Estense e nelle sedi comunali decentrate, utilizzo di piattaforme e sistemi online, lavoro agile: nel rispetto delle disposizioni finalizzate al contenimento del Coronavirus, il Comune di Varese ha adottato tutte le misure organizzative necessarie per continuare ad erogare i servizi limitando al massimo l’affluenza del pubblico negli uffici e consentendo al personale comunale di lavorare da remoto per assicurare la continuità dei servizi e limitare gli spostamenti.

I cittadini sono invitati a recarsi agli sportelli solo se strettamente necessario, e solo per i servizi essenziali di seguito indicati, ma in ogni caso esclusivamente per motivi indispensabili, inderogabili e indifferibili, privilegiando comunque gli strumenti online e di comunicazione a distanza (telefono, posta elettronica, PEC) e rimandando quanto non è di stretta necessità. Anche per i casi di necessità, è importante evitare di recarsi agli uffici comunali in gruppi di più persone, limitando l’accesso al diretto interessato. L’ingresso è consentito a un utente alla volta e sono privilegiate le prenotazioni.

Nel dettaglio, continuano ad essere erogati al pubblico presso gli uffici comunali di via Sacco i servizi di ricezione/spedizione corrispondenza cartacea a cura dell’Ufficio protocollo, con accesso allo sportello di un solo utente alla volta. L’ufficio è aperto da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Tutti gli altri servizi sono garantiti da remoto anche se non sarà possibile per i cittadini recarsi fisicamente agli sportelli. Ecco caso per caso come contattare gli uffici e come accedere ai servizi.

Polizia Locale
Il comando di via Sempione è chiuso al pubblico. Per emergenze ed urgenze connesse con lo stato emergenziale, gli uffici possono essere raggiunti a mezzo mail scrivendo a polizia.locale@comune.varese.it. Confermato il servizio operativo esterno e la centrale radio- telefonica attiva 24 ore su 24 che risponde al numero 0332 809111. Il numero è attivo anche per segnalazioni sul non corretto funzionamento degli impianti semaforici.

Servizi civici
Gli uffici sono chiusi al pubblico. I cittadini possono chiedere informazioni telefonando ai numeri 0332 255217/255119 oppure scrivendo a demografici@comune.varese.it.
I servizi essenziali garantiti sono i seguenti: raccoglimento delle registrazioni di nascita previo appuntamento da richiedere attraverso il numero di telefono 0332 255225 o via mail a demografici@comune.varese.it;  invio certificazioni agli studi professionali aperti/invio all’estero da richiedere attraverso la mail demografici@comune.varese.legalmail.it o telefonicamente al numero 0332 255119;  pratiche di iscrizione anagrafica e cambi indirizzo possibili attraverso l’e-mail demografici@comune.varese.it. Info: 0332 255220/255439.

Servizi cimiteriali
Gli uffici di Palazzo Estense sono chiusi al pubblico, ma sono garantiti i servizi essenziali. L’interoperabilità con i cittadini e le imprese è garantita attraverso i seguenti canali: telefono 0332 255 230, fax 0332 255 318, e-mail cimiteriale@comune.varese.it, PEC servizicimiteriali@comune.varese.legalmail.it.

SUAP – Sportello Unico Attività Produttive
Gli uffici di via Foresio, 5 sono chiusi al pubblico.  Le pratiche potranno essere inoltrate in formato digitale attraverso la piattaforma telematica www.impresainungiorno.gov.it sempre attiva. I professionisti, le imprese ed i cittadini potranno chiedere informazioni via posta elettronica ai seguenti indirizzi e-mail sportello.unico@comune.varese.it e sportello.commercio@comune.varese.it oppure via PEC a suap.varese@pec.regione.lombardia.it. Tramite queste caselle sarà possibile richiedere appuntamenti che verranno garantiti in teleconferenza con modalità da concordarsi, di volta in volta, con i richiedenti. Per urgenze: Ufficio Commercio, tel. 0332-255518; Ufficio Imprese tel. 0332-255505; Centralino comunale, tel. 0332.255111.

SUE – Sportello Unico Edilizia
Gli uffici di Villa Baragiola sono chiusi al pubblico. Al momento l’interoperabilità con i cittadini, i professionisti e le imprese è garantita a mezzo e mail e web. In particolare, a seconda delle diverse esigenze, l’utenza può usufruire dei seguenti canali: le pratiche possono essere inoltrate in formato digitale attraverso la piattaforma telematica www.varese.cportal.it sempre attiva; i professionisti, le imprese ed i cittadini possono chiedere informazioni via posta elettronica ai seguenti indirizzi: sanatorie.edilizie@comune.varese.it, ufficio.agibilita@comune.varese.it, controllo.edilizio@comune.varese.it, segreteria.sue@comune.varese.it, sportello.edilizia@comune.varese.it, edilizia@comune.varese.legalmail.it.
Sempre tramite posta elettronica possono essere richiesti agli operatori appuntamenti che verranno garantiti in teleconferenza con modalità da concordarsi, di volta in volta, con i richiedenti. Nel caso di eventi che compromettano la sicurezza e l’agibilità degli immobili, con oggettivi e rilevanti rischi per la pubblica incolumità, possono essere comunque contattati i seguenti recapiti e-mail ufficio.agibilita@comune.varese.it o PEC edilizia@comune.varese.legalmail.it.

Edilizia ed urbanistica
Le richieste di autorizzazione paesaggistica e quelle di natura edilizia potranno continuare ad essere presentate on-line sul CPortal dove sono presenti tutte le informazioni necessarie alla presentazione delle domande.
Prosegue ordinariamente anche l’esame delle istanze di piano attuativo già presentate o che verranno presentate via PEC: è allo studio l’implementazione della possibilità di presentazione delle istanze di piano attuativo tramite la piattaforma Cportal Varese Non appena attiva ne verrà data comunicazione. Prosegue anche l’attività di rilascio dei certificati di destinazione urbanistica presentati via PEC. Su Cportal sono presenti informazioni di dettaglio sulle modalità di presentazione delle istanze (cliccando qui). Tutte le istanze relative al PGT, alla protezione civile, al tatasto (deposito frazionamenti) potranno avvenire via PEC all’indirizzo urbanistica@comune.varese.legalmail.it.
Per richieste specifiche si potrà comunicare con gli uffici tramite i seguenti indirizzi mail:
paesaggio@comune.varese.it per informazioni tecniche da inoltrare all’Ufficio Qualità del Paesaggio;  lidia.bertorelle@comune.varese.it per informazioni amministrative da inviare al medesimo ufficio. Per informazioni tecniche inerenti la Pianificazione attuativa: marzia.braghini@comune.varese.it; giancarla.battaini@comune.varese.it; per informazioni su progetti di inserimento, progetti unitari e declassificazione immobili: simona.darcangelo@comune.varese.it. Per informazioni su certificati di destinazione urbanistica è possibile scrivere a sit@comune.varese.it.

Strade e segnaletica
Per segnalare la necessità di un intervento di manutenzione sulle strade comunali e/o sulla segnaletica è possibile inviare una mail a lavori.pubblici@comune.varese.it. Stesso indirizzo valido per inviare richieste a riguardo della natura giuridica di una strada.

Illuminazione pubblica
Per richieste e segnalazioni relative ai guasti alla rete di illuminazione pubblica è possibile contattare la Segreteria degli uffici al numero 0332 255252. Le telefonate saranno reindirizzate direttamente al numero verde di Citty Green light  che continua la conduzione degli impianti per i guasti.

Tutela ambientale
I servizi sono erogati al pubblico da remoto da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30. Per segnalazioni inerenti la tutela dell’ambiente è possibile scrivere a direzione.ambiente@comune.varese.it. I tecnici del verde pubblico sono reperibili ai seguenti indirizzi: pietro.cardani@comune.varese.it, chiara.barolo@comune.varese.it
Per contattare l’Ufficio Sport si può telefonare ai n. 0332 255269, 255261 o 255494 da lunedì a giovedì dalle 8.30 alle 12.30 oppure scrivere a sport@comune.varese.it

Controlli impianti termici
Lo sportello di ricevimento presso la palazzina di via Copelli è chiuso al pubblico, ma rimane attivo il numero verde 800592756 (da lunedì a venerdì dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 19,00) per qualsiasi informazione relativa sia alla programmazione delle ispezioni sia ai contenuti dei verbali di ispezione degli impianti precedentemente effettuati e gli eventuali adempimenti tecnici richiesti.
Per quanto concerne le richieste di documentazione integrativa, l’Amministrazione comunale informa che possono essere ammesse deroghe temporali in relazione alla situazione di eventuale pericolosità riscontrata, purchè adeguatamente motivate e preventivamente richieste mediante nota scritta indirizzata a: protocollo@comune.varese.legalmail.it, protocollo@comune.varese.it

Igiene urbana
Tutti i servizi sono erogati regolarmente, fatte salve le misure di sicurezza (distanza fisica e accesso scaglionato) da rispettare per l’accesso alle piattaforme. Il servizio di raccolta rifiuti è in funzione secondo il calendario già in vigore per le varie zone e consultabile sul sito www.acsmagamambiente.it.

Rifiuti e smaltimento del verde casalingo
Il centro di raccolta di via dell’Ecologia 1 (laterale di v.le Belforte) è aperto ai privati solo su prenotazione per conferimenti a carattere di urgenza e per il conferimento di rifiuti speciali da parte delle ditte dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12. Contattare numero verde 800 966 186 attivo da lunedì a venerdì dalle 8 alle 16 e sabato dalle 8 alle 14. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito www.acsmagamambiente.it

Servizi sociali
I servizi sono operativi da remoto telefonando ai numeri 0332 255800 o 241111 oppure scrivendo a sociali@comune.varese.it e alloggi@comune.varese.it. L’accesso virtuale del pubblico agli sportelli è garantito da lunedì a giovedì dalle 8.30 alle 12 e dalle 14 alle 16; venerdì dalle 8.30 alle 12. Il CDI – Centro diurno integrato di vvia Maspero e i  centri anziani rionali sono chiusi.

Servizi educativi
Gli uffici di via Cairoli rimarranno chiusi fino a nuove disposizioni. Per qualunque necessità è possibile inviare una e-mail all’indirizzo educativi@comune.varese.it specificando dati anagrafici, motivo per cui ci si rivolge agli uffici e numero di telefono a cui si chiede di essere ricontattati. Il personale comunale rimane a disposizione da remoto per l’aiuto nella compilazione delle domande per le iscrizioni ai servizi parascolastici, aperte fino all’11 maggio: anche in questo caso è possibile inviare una e-mail all’indirizzo rette.educativi@comune.varese.it.
Per informazioni sul servizio scuole infanzia si può scrivere a scuole.infanzia@comune.varese.it
Gli uffici lavorano da remoto da lunedì a giovedì dalle 8 alle 13 e dalle 13.30 alle 16.30; il venerdì dalle 8 alle 14. L’amministrazione garantisce che, in questa fase, non sarà considerata la data di ricezione della domanda quale criterio di priorità di accesso ai servizi parascolastici per l’anno scolastico 2020/21.

Patrimonio
Per richieste e/o comunicazioni è possibile contattare gli operatori che operano da remoto scrivendo a patrimonio@comune.varese.it. Per richieste urgenti e indifferibili è possibile contattare il cellulare di servizio 334/6379620 attivo da lunedì a giovedì dalle 8 alle 12.30  e dalle 13.30 alle 16.50; il venerdì dalle 7.50 alle 12.30. Le richieste saranno evase tempestivamente, con l’ausilio del personale che ha turni di reperibilità.

Tributi
Per richieste di informazioni sui servizi tributari sono a disposizione i seguenti indirizzi e-mail: imu@comune.varese.it, calcolo.imutasi@comune.varese.it, tributi@comune.varese.it, impostasoggiorno@comune.varese.it. Per parlare telefonicamente con gli uffici, il cittadino può chiamare il centralino comunale al numero 0332 255111 che provvederà a inoltrare la chiamata all’operatore disponibile in remoto.

Concorsi e lavoro
Per informazioni su concorsi e procedure di ricerca di personale presso il Comune di Varese è sempre attiva la casella di posta elettronica concorsi@comune.varese.it. Per richieste sul servizio civile l’indirizzo a cui scrivere è servizio.civile@comune.varese.it. L’Informalavoro/Informagiovani risponderà alle istanze tramite l’indirizzo di posta elettronica informagiovani@comune.varese.it.

Organizzazione e Statistica
I servizi sono erogati al pubblico da remoto da lunedì a venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.00, inviando una mail agli indirizzi statistica@comune.varese.it; organizzazione@comune.varese.it, ovvero inviando la corrispondenza all’indirizzo protocollo@comune.varese.legalmail.it.

Servizi culturali, turistici e di comunicazione
La palazzina di via dei Bersaglieri non è accessibile al pubblico, così come l’Infopoint Turistico di piazza Monte Grappa. I servizi continuano ad essere erogati da remoto. A disposizione dei cittadini gli indirizzi comunicazione@comune.varese.it e stampa@comune.varese.it. Per informazioni turistiche è possibile scrivere a turismo@comune.varese.it.

Attivi da remoto gli Uffici finanziari che possono essere contattati scrivendo a contabilita.fiscale@comune.varese.it. Anche l’Avvocatura comunale è operativa da remoto tramite gli indirizzi avvocatura@comune.varese.it oppure legale@comune.varese.it.

Tra i servizi temporaneamente sospesi, oltre a quelli parascolastici e di trasporto scolastico, si ricordano le attività dei musei, dell’archivio storico comunale e la chiusura delle biblioteche. Sia per la biblioteca civica di via Sacco, che per la biblioteca dei ragazzi di Biumo Inferiore e per quella di San Fermo è comunque attivo il servizio di prestito ebook. Per informazioni si può scrivere una mail a biblioteca@comune.varese.it.

L’Ufficio Relazioni con il pubblico è operativo da postazione remota ai seguenti numeri 0332 255457 – 0332 255477 o al numero verde 800350394 attivi da lunedì a giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30, venerdì dalle 9 alle 12.
E-mail: urp@comune.varese.it

Attivo anche il Centralino comunale che risponde al numero 0332 255 111 dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 12 e dalle 13 alle 17, il venerdì dalle 8.30 alle ore 13.30.

Tag:

Leggi anche:

  • Bando per l’acquisto di bici elettriche. Cento richieste finanziate

    Cento biciclette elettriche sono già pronte a circolare per Varese. È il risultato del bando per la mobilità sostenibile promosso lo scorso gennaio dal Comune di Varese. L’amministrazione ha pubblicato oggi la graduatoria di quanti sono stati ammessi al finanziamento. Le risorse,
  • TramTreno da Varese al Lago Maggiore

    Il progetto, già definito nei contenuti anche in termini di sostenibilità economica e nelle prospettive di sviluppo del tessuto urbano del territorio interessato, prevede: realizzazione di nove nuove fermate sulle linee delle Ferrovie dello Stato e delle Ferrovie Nord Milano; trasformazione
  • Movida e sicurezza, nuovo incontro a Palazzo Estense

    Movida e sicurezza. Quest’ultima sia in termini di contrasto alla pandemia da coronavirus, sia in un’accezione più ampia, da studiare e mettere in pratica anche per il dopo emergenza. Questi i temi che domani, a mezzogiorno, saranno sul tavolo di una nuova videoconferenza cui parteciperanno
  • Progettiamo insieme gli anfibi di Villa Toepliz

    Legambiente, Lipu, GEV e Royal Wolf Rangers lanciano un appello ai varesini: “Proteggiamo insieme gli anfibi e la biodiversità del parco di Villa Toeplitz”. I volontari sono al lavoro per tutelare rane e rospi, ma il contributo e – soprattutto – il rispetto di tutti è