Chiuso per sicurezza il Palaghiaccio

Chiusura momentanea della struttura per motivi precauzionali

01 Febbraio 2019
Guarda anche: Apertura

A causa della nevicata che sta interessando la città, per motivi precauzionali, il Comune di Varese ha disposto la chiusura dell’impianto sportivo del Palaghiaccio e dell’adiacente piscina. La decisione in via assolutamente precauzionale a causa delle ben note problematiche di carattere statico della copertura. La riapertura verrà comunque comunicata.

Come noto infatti l’amministrazione comunale, conscia dei problemi della struttura sportiva, ha da subito partecipato a bandi e cercato finanziamenti per avviare la riqualificazione necessaria. È recente la notizia che il Comune di Varese si sia aggiudicato un finanziamento all’interno del bando “Sport e Periferie” e abbia già avviato la progettazione per la riqualificazione dell’impianto.

Tag:

Leggi anche:

  • Bando per l’acquisto di bici elettriche. Cento richieste finanziate

    Cento biciclette elettriche sono già pronte a circolare per Varese. È il risultato del bando per la mobilità sostenibile promosso lo scorso gennaio dal Comune di Varese. L’amministrazione ha pubblicato oggi la graduatoria di quanti sono stati ammessi al finanziamento. Le risorse,
  • TramTreno da Varese al Lago Maggiore

    Il progetto, già definito nei contenuti anche in termini di sostenibilità economica e nelle prospettive di sviluppo del tessuto urbano del territorio interessato, prevede: realizzazione di nove nuove fermate sulle linee delle Ferrovie dello Stato e delle Ferrovie Nord Milano; trasformazione
  • Movida e sicurezza, nuovo incontro a Palazzo Estense

    Movida e sicurezza. Quest’ultima sia in termini di contrasto alla pandemia da coronavirus, sia in un’accezione più ampia, da studiare e mettere in pratica anche per il dopo emergenza. Questi i temi che domani, a mezzogiorno, saranno sul tavolo di una nuova videoconferenza cui parteciperanno
  • Progettiamo insieme gli anfibi di Villa Toepliz

    Legambiente, Lipu, GEV e Royal Wolf Rangers lanciano un appello ai varesini: “Proteggiamo insieme gli anfibi e la biodiversità del parco di Villa Toeplitz”. I volontari sono al lavoro per tutelare rane e rospi, ma il contributo e – soprattutto – il rispetto di tutti è