Brianza “Quello che è successo in questi giorni lascia sconcertati e senza parole”

La vicepresidente del Consiglio Regionale della Lombardia commenta i recenti fatti di cronaca avvenuti a Varese

20 Novembre 2018
Guarda anche: Varese Città

“Quello che è successo in questi giorni lascia sconcertati e senza parole. Mi auguro che gli aguzzini del giovane sequestrato e torturato a Varese vengano presto consegnati alla giustizia e subiscano una pena esemplare”.

Così la venegonese Francesca Brianza, vicepresidente del Consiglio Regionale della Lombardia, commentando il fatto di cronaca nera accaduto a Varese negli scorsi giorni.

“E’ impensabile – commenta – che questi ragazzi nati e cresciuti nella nostra città  possano  comportarsi come se fossero i padroni del mondo: rapire un ragazzo, imprigionarlo in un box per torturarlo è un qualcosa  che ricalca il modus operandi delle grandi organizzazioni criminali famigerate in tutto il mondo. Ora si è oltrepassato ogni limite: non si è meno criminali solo perché si è minorenni”.

“Le gang – prosegueBrianza – sono un problema legato alla microcriminalità, specialmente sul territorio varesino con continui episodi di spaccio in Piazza Repubblica e sotto i portici della Fermata del Pullman di Corso Moro, per non parlare poi della scarsissima sicurezza nella zona della stazione di Varese dove i pendolari si trovano davanti a bivacchi di ogni genere e dove praticamente ogni giorno si registrano furti, degrado e situazioni di pericolo”.

“Confido che l’eccellente lavoro svolto dalle forze dell’ordine – conclude – faccia al più presto luce su questa tetra vicenda assicurando i criminali alla giustizia”.

Tag:

Leggi anche:

  • Il nuovo piantone arriverrà il 21 novembre

    In via Veratti arriverà il nuovo piantone, un meraviglioso Ginkgo Biloba di 12 metri di altezza e circa 25 anni di età. La piantumazione è prevista per il 21 novembre. L’intervento di preparazione della sede dove verrà piantato il nuovo albero dureranno circa una settimana. Intanto, fino
  • In consiglio si accende il dibattito sulle “quote rosa” dei parcheggi

    Una discussione molto intensa e prolungata si è tenuta nella giornata di mercoledì 7 ottobre durante la seduta del consiglio comunale, e che si è conclusa con la sostanziale bocciatura della proposta, cosi come esposta dal consigliere comunale della lista Orrigoni, Luca Boldetti: l’estensione
  • Via Magenta. Al via i lavori di restauro del ponte pedonale

    Cento anni, questa è l’età del ponte pedonale che collega la via Magenta a via Nino Bixio. Per festeggiare il centenario dell’opera all’ingresso della città, l’amministrazione darà il via ai lavori di restauro a partire dai primi giorni della prossima settimana. L’intervento si
  • Smantellato Spazio Giovani di via Como, Lega in rivolta: “Sindaco lavora col favore delle tenebre”

    La ditta incaricata del trasloco è già al lavoro, mentre ancora attende risposta l’interrogazione con cui il consigliere della Lega Marco Pinti chiede al Sindaco di riaprire lo Spazio Giovani di via Como, da dieci anni punto di riferimento delle politiche giovanili della città, nonché