Autonomia, Galimberti “Gestiamo questo delicato, ma importante argomento, in modo condiviso”

Le considerazioni del Sindaco di Varese Davide Galimberti

18 Febbraio 2019
Guarda anche: Varese Città

“Ben venga una maggiore autonomia dei territori ma vorremmo capire di che cosa stiamo parlando nel concreto. Credo che ne abbiano il diritto i cittadini, le regioni, i quasi 8000 comuni italiani e tutti gli enti che in un modo o nell’altro, nel bene e nel male, ne saranno coinvolti. Perché ovviamente siamo tutti d’accordo, e l’abbiamo sostenuto, che oggi i territori debbano avere più autonomia, più poteri decisionali e maggiore libertà nella disposizione delle risorse ma è anche vero che tutto questo non deve sfavorire nessuno, e in particolare i comuni che ogni giorno sono in prima linea per garantire risorse, servizi e la qualità della vita che i cittadini ci chiedono. Per questo chiedo che venga fatta chiarezza sul lavoro che si sta facendo che invece mi sembra si stia svolgendo in segrete stanze senza coinvolgere tutti quei territori che ogni giorno fanno andare avanti le città e l’Italia. Usciamo allo scoperto quindi, diteci quale autonomia si sta delineando, chi coinvolgerà, in che termini, quali saranno i benefici e soprattutto che ripercussioni avrà sul sistema Italia. Non perdiamo la grande occasione di attuare l’autonomia per ragioni politiche di basso profilo. Gestiamo questo delicato, ma importante argomento, in modo condiviso ed efficace per tutti, evitando pasticci come per il reddito di cittadinanza, le pensioni o la sicurezza”. Così Il sindaco di Varese Davide Galimberti in merito all’Autonomia.

Tag:

Leggi anche:

  • Il nuovo piantone arriverrà il 21 novembre

    In via Veratti arriverà il nuovo piantone, un meraviglioso Ginkgo Biloba di 12 metri di altezza e circa 25 anni di età. La piantumazione è prevista per il 21 novembre. L’intervento di preparazione della sede dove verrà piantato il nuovo albero dureranno circa una settimana. Intanto, fino
  • In consiglio si accende il dibattito sulle “quote rosa” dei parcheggi

    Una discussione molto intensa e prolungata si è tenuta nella giornata di mercoledì 7 ottobre durante la seduta del consiglio comunale, e che si è conclusa con la sostanziale bocciatura della proposta, cosi come esposta dal consigliere comunale della lista Orrigoni, Luca Boldetti: l’estensione
  • Via Magenta. Al via i lavori di restauro del ponte pedonale

    Cento anni, questa è l’età del ponte pedonale che collega la via Magenta a via Nino Bixio. Per festeggiare il centenario dell’opera all’ingresso della città, l’amministrazione darà il via ai lavori di restauro a partire dai primi giorni della prossima settimana. L’intervento si
  • Smantellato Spazio Giovani di via Como, Lega in rivolta: “Sindaco lavora col favore delle tenebre”

    La ditta incaricata del trasloco è già al lavoro, mentre ancora attende risposta l’interrogazione con cui il consigliere della Lega Marco Pinti chiede al Sindaco di riaprire lo Spazio Giovani di via Como, da dieci anni punto di riferimento delle politiche giovanili della città, nonché