Regione Lombardia, nasce “Lombardia Ideale”: “sarà la casa politica di coloro che condividono gli ideali di Salvini ma non si riconoscono nei partiti tradizionali”

Attilio Fontana, Giacomo Cosentino, Paolo Grimoldi e Roberto Anelli hanno presentato questa mattina il nuovo movimento politico

06 Febbraio 2019
Guarda anche: LombardiaPolitica

Nasce oggi, nel Belvedere del Pirellone gremito di oltre 250 persone – tra i quali numerosi attuali ed ex amministratori locali provenienti da tutte le province della Lombardia – il nuovo movimento politico “Lombardia Ideale”: naturale evoluzione della Lista Fontana, presentata in occasione delle scorse elezioni regionali, ha come interlocutore il Governatore di Regione Lombardia Attilio Fontana e si rivolge a tutte quelle persone che oggi non si riconoscono negli attuali partiti di centrodestra, pur abbracciando il pensiero “sovranista” ed i princìpi identitari rappresentati da Matteo Salvini.

Il vero valore aggiunto del Governo regionale è Attilio Fontana, Sindaco dei Lombardi, che porta in regione la sua grande attenzione e il suo rispetto per il territorio, partendo dal comune più piccolo fino ad arrivare a Milano. Per questo motivo è per noi un onore averlo come diretto interlocutore di Lombardia Ideale” spiega il consigliere regionale Giacomo Cosentino, Presidente del gruppo consiliare Fontana Presidente e neo coordinatore regionale di Lombardia Ideale.

“Lombardia Ideale” ha fissato oggi le sue linee guida. Sul tema Cosentino puntualizza “Io credo che un movimento politico per essere tale e non ridursi ad essere un cartello elettorale debba poggiare su dei principi chiari e debba avere una linea politica ben definita”. Per questo motivo Lombardia Ideale apre le porte a coloro che “condividono i principi sovranisti e identitari, di respiro nazionale, che sono rappresentati da Matteo Salvini e stimano la concretezza e la serietà di Attilio Fontana, ma non si riconoscono nei tradizionali partiti”.

Il movimento “non è un pullman su cui sono invitati a salire uomini per tutte le stagioni, in cerca di visibilità e poltrone. Il movimento è aperto a coloro che sono mossi da passione politica, capacità amministrativa e che condividono i principi già spiegati” sottolinea il consigliere.

La linea politica di “Lombardia Ideale” è rivolta a dare un importante contributo politico – progettuale sia al Governo Regionale sia ai Comuni in cui sarà presente, partendo a lavorare sui seguenti temi:semplificazione, tutela dei più deboli, attenzione ai piccoli comuni e la prosecuzione del percorso verso l’autonomia della Lombardia.

“Ringrazio Matteo Salvini che fin dal primo momento ha condiviso con noi questa idea; speriamo di esserne all’altezza e spero che possa anche a dargli, in Lombardia, un ulteriore supporto accanto a quello straordinario della Lega.”

Nelle prossime settimane Lombardia Ideale arriverà nelle singole province lombarde e farà la sua parte alle prossime  elezioni amministrative.

L’adesione al movimento politico può essere effettuata sul sito ufficiale www.lombardiaideale.it. Sono attive le pagine social, Facebook e Instagram, dove saranno comunicati tutti gli eventi e le iniziative future.

Tag:

Leggi anche:

  • Foibe ed esodo giuliano dalmata: storia e memoria del 10 febbraio

    Anche quest’anno è stato pubblicato il Bando di concorso regionale per gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della Lombardia: “Il sacrificio degli italiani della Venezia Giulia e della Dalmazia: mantenere la memoria, rispettare la verità, impegnarsi per garantire i
  • Premiate le donne in prima linea durante Covid. Il grazie del governatore

    Sono 206, di cui 55 lombarde, le donne premiate lunedì 28 settembre da Fondazione Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere) in occasione della presentazione del IV Congresso Nazionale della Fondazione, per l’impegno in prima linea nella gestione dell’epidemia di
  • Fontana mostra il robot processa tamponi H24

    “Questo e’ uno dei robot che in Lombardia processa tamponi h24. Siamo al Parco Tecnologico Padano, polo di ricerca e genetica, eccellenza lombarda”. A mostrarlo e’ il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana dalla sua pagina Facebook, oggi in visita al Parco
  • Indagine test sierologici, Guardia di Finanza a casa di Fontana

    I militari della Guardia di Finanza di Pavia si sono presentati nell’abitazione del presidente della Lombardia, Attilio Fontana, per effettuare copia forense del cellulare del governatore. Il blitz, scattato in mattinata, è stato disposto dalla Procura di Pavia che indaga sull’accordo