Omofobia, Boschini (Varese C’è): “La teoria gender non esiste. Serve a chi ha paura del diverso”

Giovanni Boschini, portavoce del comitato per i diritti gay ”Varese C’è”, critica la scelta della giunta di patrocinare un convegno ”di parte”

26 Maggio 2015
Guarda anche: Varese Città

“Penso che il Comune di Varese debba rappresentare tutti i cittadini ed è evidente che patrocinando questo convegno abbia scelto di schierarsi dalla parte di un convegno completamente a sfondo ideologico. Le famiglie omogenitoriali sono già una realtà anche nel nostro paese e la loro esistenza non pregiudica in alcun modo l’esistenza della famiglia composta da una mamma e un papà”. 

Giovanni Boschini, portavoce del comitato per i diritti gay “Varese C’è”, interviene sul convegno sulla “Teoria gender”, con relatore l’avvocato Gianfranco Amato di “Giuristi per la vita”, criticando il patrocinio del Comune. Il neonato comitato ha portato in piazza, sabato scorso, circa 150 persone, soprattutto ragazzi, a manifestare a favore dei diritti gay.

“Numerosissimi studi hanno dimostrato che non ci sono differenze di sorta tra i bambini cresciuti da due genitori dello stesso sesso e da genitori di sesso diverso – continua Boschini – la teoria del Gender scientificamente non esiste: è un concetto ideologico diffuso a piene mani da chi vuole seminare paura nei confronti del diverso ed è diventato un pretesto per fare politica. I progetti di cui parla l’Assessore e che ha letto sui giornali si riferiscono all’educazione alla diversità e alla sessualità nelle scuole e che servirebbero a ridurre l’omofobia e il bullismo nelle scuole, per i quali siamo maglia nera in Europa”.

Leggi anche:

  • E’ morto Maradona. Addio ad uno dei più grandi giocatori della storia del calcio

    Nonostante i soccorsi, arrivati con tre ambulanze, El Pibe de Oro si è spento nella sua casa di Buenos Aires. Il campione argentino aveva compiuto 60 anni lo scorso 30 ottobre e poche settimane fa si era sottoposto ad un’operazione al cervello per la rimozione di un coagulo. Operazione
  • Olimpiadi 2026, oltre un miliardo per opere e infrastrutture territorio

    Oltre un miliardo di euro messo in campo da Governo e Regione Lombardia per le Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026. Il Governo impegna 473 milioni di euro, la Regione – con il ‘Piano Lombardia’ – ne mette a disposizione 574. Di questi, 134 milioni sono destinati alle opere
  • Il nuovo piantone arriverrà il 21 novembre

    In via Veratti arriverà il nuovo piantone, un meraviglioso Ginkgo Biloba di 12 metri di altezza e circa 25 anni di età. La piantumazione è prevista per il 21 novembre. L’intervento di preparazione della sede dove verrà piantato il nuovo albero dureranno circa una settimana. Intanto, fino
  • Istat, volano gli acquisti di cibo low cost

    Volano gli acquisti di cibo low cost nei discount alimentari che fanno segnare un balzo record del 4,8% delle vendite che su base annua è secondo solo a quello registrato dal commercio on line. E’ quanto emerge da una analisi Coldiretti divulgata in occasione della diffusione dei dati Istat sul