Linate chiude: voli trasferiti a Malpensa

La nota del Prefetto sulla chiusura dell’aeroporto di Linate, per interventi di manutenzione straordinaria

15 Luglio 2019
Guarda anche: AperturaMalpensa

Le predisposizioni organizzative finalizzate ad assicurare la migliore operatività ed efficacia delle attività di sicurezza all’interno dell’aeroporto internazionale  di Malpensa e delle azioni di controllo preordinate al contenimento delle possibili criticità viabilistiche per i passeggeri in partenza dal predetto scalo  varesino, nei tre mesi di chiusura dello scalo milanese di Linate, sono state oggetto della riunione  del  Comitato Provinciale dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, tenutasi nella mattinata odierna alla presenza del  Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno Sen. Stefano Candiani.

Alla riunione oltre ai vertici territoriali delle Forze di Polizia, dei Vigili del Fuoco ed i  rappresentanti  delle specialità della Polizia di Stato ( Polizia di Frontiera, Polizia Stradale, Polizia Ferroviaria) hanno anche preso parte il Presidente della Provincia di Varese ed i Sindaci dei territorio limitrofi al sedime aeroportuale.

L’incontro fa seguito a numerose precedenti riunioni preparative tenutesi nei mesi scorsi nel corso delle quali sono state affrontate partitamente  le varie problematiche di safety  e security  che saranno determinate dalla concentrazione aggiuntiva dei voli di Linate presso lo scalo varesino di Malpensa.

Particolare attenzione è stata prestata anche ai riflessi viabilistici per coloro che si recheranno in aeroporto senza avvalersi dei mezzi di trasporto pubblico, rilevando che è previsto il potenziamento con 12.880 posti aggiuntivi per il servizio di trasporto ferroviario giornaliero dei treni Malpensa Express in partenza dalle Stazioni di Milano Centrale e di Milano Cadorna.

Per mitigare eventuali criticità, viene previsto inoltre il potenziamento dei servizi di controllo del traffico, a cura della Polizia Stradale – con il concorso dell’Arma dei Carabinieri e delle Polizia  Locali.

Grazie all’incremento degli effettivi del Nucleo dei Vigili del Fuoco di stanza presso l’aeroporto di Malpensa, che permetterà di accrescere la gestione della procedure di emergenza e l’utilizzo in contemporanea delle due piste dello scalo, si conta di assicurare altresì la migliore operatività dei vettori aerei a vantaggio dei passeggeri.

                Predisposizioni organizzative sono state altresì concordate per eventuali contingenti situazioni che richiedessero all’occorrenza ulteriori specifiche azioni coordinate di interventi.

Tag:

Leggi anche:

  • La dea bendata bacia Malpensa: venduti qui i biglietti vincenti della Lotteria Italia

    Il grande scalo di Malpensa, nel cuore della provincia di Varese, ha chiuso il 2019 con il record di passeggeri, oltre 27 milioni, e ha iniziato il nuovo anno baciato dalla fortuna. Ben quattro biglietti della Lotteria Italia, vincitori di premi di terza categoria da 20mila euro ciascuno,
  • Domenica 15 dicembre torna la “Mostra mercato del disco”

    Al Novatel di Malpensa torna, con una nuova edizione, l’appuntamento con la mostra mercato del disco. Un evento imperdibile per appassionati, collezionisti e curiosi. La manifestazione, che firma quest’anno la sua quarta edizione, è organizzata dall’associazione Azrael, con il
  • A Malpensa arriva l’aereo B-767F grazie a FedEx

    La modernizzazione della flotta europea di FedEx Express (FedEx) prosegue con l’introduzione nella rete continentale del nuovo aereo cargo B-767F, fondamentale per migliorare le prestazioni ambientali (anche in termini di impatto acustico) e l’efficienza operativa. Il nuovo velivolo opererà
  • All Nippon Airways: debutta il volo diretto Milano-Tokyo Haneda

    Dalla primavera 2020, All Nippon Airways tornerà a collegare l’Italia al Giappone con un nuovo volo diretto da Milano Malpensa, terminal 1. “Assistiamo a una domanda crescente di visitatori per il Giappone e Ana incrementerà i suoi collegamenti internazionali grazie alla crescita