Invidia (M5S) su Trenord: “Vergognoso 1 milione di buonuscita alla AD Farisè. Presto norma sulle buonuscite del pubblico”

Iil parlamentare luinese Niccolò Invidia commenta gli eventi delle scorse settimane verificatesi sulle linee delle ferrovie lombarde

26 Giugno 2018
Guarda anche: Trasporti Strade Autostrade
“Percorro la tratta Varese-Milano da almeno 10 anni, prima quotidianamente da pendolare universitario, ora settimanalmente per il rientro da Roma. E sempre, ad ogni ora del giorno, questo treno è invivibile. Lavoratori e studenti sono stipati come sardine. Aggiungiamo poi i ritardi e le cancellazioni a catena. La gestione di Trenord è sconcertante.”

Tag:

Leggi anche:

  • Trenord cambia le corse dei treni e sanifica i convogli

    A fronte del calo di affluenza 60% – da 820mila a 350mila paseggeri in un giorno feriale – a seguito delle misure attuate per affrontare l’emergenza sanitaria, Trenord conferma il servizio effettuato la scorsa settimana con l’aggiunta di ulteriori corse sulle linee S2 e S3.
  • Trenord, confermate le riduzioni dei viaggi fino all’8 marzo

    Nella settimana dal 24 febbraio al 1 marzo, in seguito alle misure attuate per affrontare l’emergenza sanitaria, sui treni lombardi è stato rilevato un calo dell’affluenza del 60% – da 820mila a 350mila paseggeri in un giorno feriale – per la sospensione delle attività di
  • Trenord assume, 80 posti per sicurezza e assistenza

    Nel 2020 Trenord prevede l’ingresso in azienda di 200 figure professionali tra macchinisti, capitreno, addetti alla manutenzione e alle biglietterie, oltre a profili specializzati per l’area industriale. Inoltre ha avviato le selezioni per assumere altre 80 nuove figure professionali per
  • Coronavirus, Trenord modifica alcune corse

    Lunedì 24 febbraio sui treni lombardi è stata rilevata un’affluenza pari al 40% di quella ordinaria, che conta ogni giorno oltre 820mila viaggiatori. In seguito a questa sensibile diminuzione, dovuta alla sospensione delle attività di atenei, scuole e diverse imprese e per favorire le