Crisi di governo: cosa vuole dire il termine “Impeachment”?

L’Italia si ritrova in questi giorni davanti ad una nuova ennesima crisi di governo, all’interno della quale alcuni partiti hanno avanzato l’accusa di tradimento verso la Costituzione, da parte del presidente Mattarella

29 Maggio 2018
Guarda anche: Italia

L’accusa avanzata negli ultimi giorni da parte dei membri di Fratelli D’Italia e del Movimento 5 Stelle, nei contri del presidente della repubblica Sergio Mattarella è di “alto tradimento alla Costituzione”. Su molte testate  giornalistiche è così tornato “di moda” il termine impeachment, che tradotto letteralmente vuol dire “messa in stato di accusa”.

Ultimamente si sta quindi parlando dell’impeachment ai danni dell’attuale presidente della Repubblica Sergio Mattarella: in base all’articolo 90 della Costituzione Italiana, infatti, il presidente in carica “è responsabile degli atti compiuti nell’esercizio delle sue funzioni, tranne che per alto tradimento o per attentato alla Costituzione”.

La parola è rimbalzata nelle ultime 48 ore sui social, tanto da diventare il termine più digitato sui motori di ricerca.

Tramite l’impeachment, in sostanza, il parlamento (a maggioranza assoluta) ha la possibilità di sbarazzarsi di un Presidente della Repubblica giudicato colpevole di gravi violazioni della Costituzione. Il Comitato, poi, ha 5 mesi di tempo (prorogabili) per esaminare la richiesta. Il giudizio sul Presidente è poi demandato alla Corte Costituzionale, come stabilito dall’articolo 134 della Costituzione.

Tag:

Leggi anche:

  • Foibe. Il giorno del ricordo. Mattarella, “una sciagura nazionale”

    Benvenuti al Quirinale. Rivolgo un saluto al Presidente della Camera dei Deputati, al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Presidente della Corte costituzionale e al Vice Presidente del Senato. Un ringraziamento a quanti sono intervenuti, contribuendo in maniera efficace a illustrare, a far
  • Piano autostrade 2020-2023: 7,5 milioni di investimenti

    Programmati 7,5 miliardi di euro, tra investimenti e manutenzioni. Quasi triplicati gli investimenti. In crescita del 40% le spese di manutenzione rispetto al quadriennio precedente, in linea con le interlocuzioni con il MIT Piano di assunzioni di 1000 persone: forte valorizzazione di competenze e
  • VARESEXPORT: UN PERCORSO PER CRESCERE NEL B2B

    Nel primo semestre 2019, le imprese varesine hanno venduto beni e servizi all’estero per quasi 5 miliardi di euro. Il dato è stato elaborato dall’Ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio ed è disponibile su OsserVa, portale statistico dello stesso ente camerale. Lo
  • L’ora solare torna a ottobre, per l’Italia forse sarà l’ultima volta

    Tra luglio e agosto 2018 è stata avanzata la proposta di abolizione del cambio dell’ora: quasi cinque milioni di cittadini dell’Unione Europea hanno risposto a una consultazione, promossa a tale scopo dai Paesi nordeuropei, capeggiati da Polonia e Finlandia. A esprimersi favorevolmente è