CORONAVIRUS: IN LOMBARDIA CHIUSE LE SCUOLE E I LUOGHI DI AGGREGAZIONE

L’ordinanza di Regione Lombardia

23 Febbraio 2020
Guarda anche: AperturaAttualità

Regione Lombardia, in relazione all’evolversi della diffusione del Coronavirus, sta predisponendo una Ordinanza, firmata dal presidente Attilio Fontana di concerto con il ministro della salute Roberto Speranza, valida per tutto il territorio lombardo.

Il documento, non appena emanato, sarà trasmesso a tutti i Prefetti delle Province lombarde per la tempestiva comunicazione ai sindaci. L’ordinanza sarà efficace fino a un nuovo provvedimento.

Tra i provvedimenti previsti sono contemplati:
1) la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico;
2) sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per gli anziani ad esclusione degli specializzandi e tirocinanti delle professioni sanitarie, salvo le attività formative svolte a distanza;
3) sospensione dei servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura;
L’ordinanza, i cui contenuti puntuali saranno resi noti nelle prossime ore, sarà soggetta a modifiche al seguito dell’evolversi dello scenario epidemiologico.

Raccomandiamo a tutti i cittadini di rispettare le misure igieniche per le malattie a diffusione respiratoria quali: 1) lavarsi spesso le mani con soluzioni idroalcoliche, 2) evitare i contatti ravvicinati con le persone che soffrono di infezioni respiratorie, 3) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani
4) coprirsi naso e bocca se si starnutisce o tossisce, 5) non prendere antivirali o antibiotici se non prescritti, 6) contattare il numero verde regionale solo per la zona di Codogno interessati dall’ordinanza 800.89.45.45 o il 112 se hai febbre o tosse o sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni.

Tag:

Leggi anche:

  • Contagi Covid 19 Varese, 54 nuovi casi in provincia

    Continua a diminuire la crescita dei contagi in Lombardia: i positivi sono 42.161, con un aumento di 1.154 rispetto a ieri, quando erano stati registrati 1592 casi in più. L’assessore Gallera durante la conferenza stampa di questo pomeriggio annuncia i nuovi numeri
  • Il nuovo documento dell’ISS sui DPI

    L’Istituto superiore di sanità ha pubblicato un aggiornamento del documento con le indicazioni sull’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale durante l’assistenza ai pazienti. Le indicazioni in esso contenute sono state approvate dal Comitato Tecnico Scientifico attivo presso la
  • Google, donazione di oltre 800 milioni di dollari per l’emergenza Coronavirus

    Per aiutare ad affrontare la situazione venutasi a creare con la diffusione del Coronavirus, Google annuncia un nuovo contributo da oltre 800 milioni di dollari per supportare le piccole e medie imprese, le organizzazioni sanitarie e i governi. Il contributo include: 250 milioni di dollari
  • Coronavirus, Fontana: “Lombardia su buona strada”

    “Stiamo andando benino, manteniamoci ancora fermi negli obblighi che dobbiamo rispettare” Così il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana interviene sull’emergenza coronavirus nel consueto appuntamento con la stampa”. “Non ho ancora i numeri ufficiali, ma le