Amianto zero nelle scuole della Lombardia

Un bando da 5 milioni approvato dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore all’Istruzione

30 Marzo 2020
Guarda anche: Salute

“Attraverso questa misura – ha spiegato l’assessore Rizzoli – realizzeremo interventi puntuali che ci permetteranno anche di disporre di un dettagliato quadro regionale e di conoscere le criticità da affrontare con priorità assoluta. Il nostro obiettivo è eliminare l’amianto all’interno degli edifici scolastici di proprietà pubblica presenti sul territorio regionale”.

“Regione Lombardia – ha rimarcato l’assessore Rizzoli – è tra le prime in Italia ad effettuare una ricognizione così capillare della presenza di amianto negli edifici scolastici.

I 5 milioni della dotazione finanziaria del bando #amiantozero sono ripartiti in 2,5 milioni sull’esercizio finanziario 2020 e altrettanti sull’esercizio finanziario 2021.

Alla data di scadenza di presentazione delle domande sono pervenute 44 domande per una richiesta complessiva di contributi pari a euro 4.988.000 euro.

In particolare, i contributi regionali, per un massimo di 500.000 euro a progetto, sono stati erogati ai Comuni con popolazione superiore a 5.000 abitanti e Province (con finanziamento fino al 50% della spesa ammessa) e ai Comuni con popolazione inferiori ai 5.000 abitanti e Comunità montane (fino al 90% della spesa ammessa).

“I Comuni hanno risposto in maniera esemplare – ha commentato l’assessore Rizzoli – e siamo riusciti a soddisfare tutte le richieste presentate. Ringrazio il Consiglio regionale che ha condiviso il percorso del bando e, in precedenza, aveva approvato all’unanimità questo provvedimento”.

Al bando hanno partecipato Enti locali e altri soggetti pubblici proprietari di poli per l’infanzia, scuole dell’infanzia statali e comunali, scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, abilitati all’Anagrafe regionale dell’edilizia scolastica (Ares).

Ecco in dettaglio, suddivisi per provincia, gli interventi finanziati

BERGAMO: 2
Cazzano Sant’Andrea,  Verdellino;

BRESCIA: 4

Gambara, Gardone Riviera, Palazzolo sull’Oglio, Vobarno

COMO: 1
Monguzzo;

CREMONA: 5
Cremona (3), Casalmaggiore, Trescore Cremasco;

LECCO: 5
Calolziocorte (3), Ello, Monticello Brianza;

LODI: 3
Corno Giovine, Orio Litta, Senna Lodigiana;

MONZA e BRIANZA: 1
Verano Brianza;

MILANO: 16
Milano (3), Arese, Baranzate, Besate, Canegrate,  Cernusco sul Naviglio, Locate Triulzi, Magenta, Paderno Dugnano, Rho, San Donato Milanese, Melegnano, Solaro, Trezzano sul Naviglio;

MANTOVA: 1
Castellucchio;

VARESE:5
Varese (3),  Comerio, Saronno.

Tipologie di intervento:

18 progetti di sostituzione coperture:
Baranzate, Besate, Calolziocorte (3), Casalmaggiore, Castellucchio, Cazzano Sant’Andrea, Corno Giovine,  Cremona, Ello,  Gambara,  Magenta, Monguzzo,  Orio Litta, Palazzolo sull’Oglio,    Senna Lodigiana, Vobarno;

17 progetti di sostituzione pavimentazione:
Arese, Baranzate, Canegrate, Cremona (2), Gardone Riviera, Locate Triulzi, Monticello Brianza, Rho (3),  Saronno, San Donato Milanese, Solaro,  Trescore Cremasco,  Varese,  Verdellino;

5 progetti di bonifica condutture:
Cernusco sul Naviglio, Comerio, Varese (2), Verano Brianza;

4 progetti di altre tipologie:
– Milano: bonifica MCA (zone miste: solai, condutture, mastice dei vetri): 1;
– Melegnano: bonifica intonaco solai: 1,
– Paderno Dugnano: bonifica MCA (cantinati): 1,
– Gardone Riviera: bonifica pareti e altri MCA: 1.

Edifici scolastici :

• Infanzia: 9
• Primarie: 11
• Secondarie di I grado: 15
• Secondarie di II grado: 2
• Istituti Comprensivi (primaria + secondaria I): 4
• Polo per l’Infanzia (nido comunale + altra scuola statale): 3.

Tag:

Leggi anche:

  • Varese cultura: un bando per eventi attrattivi

    Tra le linee guida di una ripartenza sostenibile, l’Organizzazione Mondiale del Turismo pone la valorizzazione delle identità e delle iniziative culturali a livello locale e Otto Scharmer, esperto di change management e professore al MIT- Massachusetts Institute of Technology di Boston, ha
  • Truffe agli anziani. Brianza “Via al bando da 600 mila euro per gli enti locali”

    Si apre mercoledì 17 giugno, il bando di Regione Lombardia rivolto agli Enti Locali che stanzia 600 mila euro, per il biennio 2020 – 2021, per la realizzazione di progetti finalizzati a prevenire e contrastare il fenomeno delle truffe contro gli anziani, con particolare riferimento ai delitti
  • Oltre 500.000 mila euro per cultura e giovani

    Ripartire dai giovani e dalla cultura: Fondazione Comunitaria del Varesotto dà una spinta al territorio della provincia di Varese promuovendo due nuovi bandi – grazie alle risorse messe a disposizione da Fondazione Cariplo – bando Arte&Cultura2020 e
  • Bando per l’acquisto di bici elettriche. Cento richieste finanziate

    Cento biciclette elettriche sono già pronte a circolare per Varese. È il risultato del bando per la mobilità sostenibile promosso lo scorso gennaio dal Comune di Varese. L’amministrazione ha pubblicato oggi la graduatoria di quanti sono stati ammessi al finanziamento. Le risorse,