A Gallarate una nuova edizione di “Sgomitolando il tempo 2018“

Torna il 21 aprile l’appuntamento più antistress dell’anno, presso la Biblioteca Civica di Gallarate

17 Aprile 2018
Guarda anche: Gallarate

Continua la proposta antistress rivolta a tutti, esperti e principianti. Un corso di uncinetto utile ad imparare questa “arte” e a rilassarsi.

E’ consigliato portarsi da casa il “ferro del mestiere” (l’uncinetto), oltre a gomitoli di prova, forbici e quadernetto per appunti.

Si tratta di un evento organizzato dalla Banca del Tempo Gallarate, con il patrocinio del Comune (assessorato alla Cultura) e la collaborazione della Biblioteca Civica Luigi Majno.
Partecipazione gratuita con prenotazione al n. 0331-795364.

Tag:

Leggi anche:

  • Tre “Incontro d’autore” nel weekend a Varese

    Tre “Incontri d’autore” da venerdì a lunedì sera, mentre sabato pomeriggio va in scena il secondo appuntamento di “Verdi e Puccini, storie di amori difficili”. Questo il programma del weekend per quanto riguarda la Biblioteca civica di via Sacco. Incontri
  • 12.000 Euro dalla Regione Lombardia per una Biblioteca sempre più innovativa

    La Biblioteca comunale Roggia diventerà sempre più tecnologica e accogliente: è di ieri la notizia che l’Amministrazione riceverà un contributo regionale di 12.000 Euro per il progetto “La tua casa digitale: tecnologia per la comunità in biblioteca” presentato al bando Cultura
  • Ospedale Unico, la polemica del Comitato per il diritto alla salute nel Varesotto

    La Regione va avanti sull’ospedale unico. I sindaci di Gallarate e Busto Arsizio obbediscono in silenzio. Ma la contrarietà cresce ed è sempre più evidente. E il Comitato per il diritto alla salute del Varesotto intende darle voce. Per questo, in occasione della commissione consiliare di
  • Arrestato cittadino italiano per spaccio di sostanze stupefacenti

    Venerdì 4 ottobre gli investigatori del Commissariato di Gallarate, a seguito di un’attività di indagine accertavano un’attività di spaccio presso un appartamento di questo centro cittadino, pertanto si sono appostati nei pressi dell’abitazione di O.K.I., un noto pregiudicato per reati