Varese saluta Ricciotti Bornia

La memoria storica della città si è spenta a 104 anni

26 febbraio 2016
Guarda anche: Varese
Ricciotti Bornia

All’età di 104 anni è venuto a mancare Ricciotti Bornia, vera memoria storica di Varese.

Nato in Canton Ticino, si trasferì nella Città Giardino e in particolare nel rione di Biumo Inferiore già durante la Prima Guerra Mondiale: in età di leva, nel secondo conflitto, fu fatto prigioniero dagli americani e portato alle isole Hawaii. Tornato a Varese, si dedicò con profitto non solo all’impiego presso l’Enal-Dopolavoro, ma anche alla vita sociale e culturale a tutto tondo: per decenni e decenni, il teatro di via Sacco (oggi Santuccio) fu gestito da questo eterno ragazzo con profitto, tanto da vedere sul palco persino Nilla Pizzi e Claudio Villa. Fu inoltre tra i fondatori del Gruppo folcloristico bosino e della società sportiva Biumense: una volta raggiunta l’età della pensione, si dedicò con profitto alla scrittura scrivendo “America dolce e amara!” sulla propria esperienza di prigioniero e poi due volumi intitolati “Frammenti e immagini di storia varesina” e “Quando a Varese c’erano i tram” per portare alla luce quella città che tanto rapidamente continuava a cambiare.  Negli ultimi, sostenuto da un fisico eccellente e da una lucidità mentale invidiabile, risiedeva all’istituto Molina di viale Borri, dove non mancava di trascinare amici e familiari nei ricordi della Varese che fu.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim
  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.
  • Calcio – Il Varese si presenta ufficialmente e va in ritiro

    Oggi è il giorno del raduno, ieri sera si sono tenute le presentazioni ufficiali della nuova dirigenza biancorossa: è così che il Varese si appresta a vivere da protagonista la prossima stagione in serie D. Primo acquisto fra tutti mister Salvatore Iacolino, lo specialista di questa categoria:
  • Il Mastino della BPM Sport Management Valentino Gallo ha quasi sconfitto il Morbillo: a breve il ritorno a casa

    Negli scorsi giorni l’atleta della Pallanuoto BPM Sport Management Valentino Gallo, durante il ritiro con la Nazionale Italiana in preparazione ai Mondiali di pallanuoto in corso di svolgimento a Budapest in Ungheria, era stato colpito dal Morbillo una malattia infettiva che aveva messo k.o.