Varese: progetto Bussola Digitale, prima lezione il 18 novembre

Parte il ciclo formativo rivolto ai dipendenti della pubblica amministrazione

09 novembre 2015
Guarda anche: Varese
computer

Bussola Digitale approda a Varese: basta documenti cartacei per i procedimenti amministrativi interni e tra enti e capacità di produrre documenti digitali validi per tutti gli usi previsti dalla legge, a partire dal 16 agosto 2016.
L’amministrazione comunale, ad ottobre 2015, ha infatti aderito alla sperimentazione prevista dal Protocollo d’Intesa Regione – Anci Lombardia, in materia di gestione documentale e conservazione sostitutiva, in attuazione del Codice dell’Amministrazione Digitale.
Mercoledì 18 novembre, dalle 9 alle 12.30 al Salone Estense, è in programma il primo incontro formativo di Bussola Digitale per il Comune di Varese (80 gli iscritti), organizzato da Regione Lombardia: sono invitati a partecipare anche dirigenti e personale di altri enti interessati alla sperimentazione, come la Provincia di Varese e gli altri Comuni (sono a disposizione circa 40 posti)
Per iscrizioni e info: Ufficio Formazione 0332-255737, attivita.formazione@comune.varese.it

La formazione
La formazione è fondamentale: nel corso del 2016 tutti i documenti amministrativi predisposti dalle PA dovranno essere in formato digitale, pertanto è necessario iniziare ad operare per rendere possibile il cambiamento, indubbiamente complesso. Nel dettaglio, il decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri 13/11/2014 “Regole tecniche in materia di formazione, trasmissione, copia, duplicazione, riproduzione e validazione temporale dei documenti informatici nonché di formazione e conservazione dei documenti informatici delle pubbliche amministrazioni”, pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 12/01/2015 e in vigore il 30° giorno dopo la pubblicazione, prevede che le PA, durante un periodo di transizione massimo di 18 mesi, adeguino i loro sistemi di gestione informatica dei documenti per passare, nel 2016, a produrre documenti digitali validi per tutti gli usi previsti dalla legge, come già
stabilisce il Codice dell’amministrazione digitale (CAD, decreto legislativo n.82/2005), al quale il decreto dà attuazione.
Gli incontri e i laboratori saranno condotti dal dott. Marco Ceccolini, Responsabile Area Service Management Servizi Documentali della Direzione Servizi Regione.

Tag:

Leggi anche:

  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi
  • La BPM Sport Management vince e convince: battuto il CC Napoli 12-7

    Tre punti per ripartire. Alle Piscine Manara di Busto Arsizio la BPM Sport Management batte 12-7 il Circolo Canottieri Napoli e con i 46 punti in classifica consolida la terza posizione. Protagonisti Luongo e Gallo rispettivamente con 4 e 3 gol.     Nella prima frazione inizia nel migliore dei
  • La BPM Sport Management attende il CC Napoli per blindare il terzo posto

    Dopo la Final Four di Coppa Italia, che ha visto ancora una volta trionfare, anche se ai rigori, la Pro Recco sul Brescia, domani torna il campionato di A1. La 19ª giornata si aprirà, alle ore 15, con il match più importante del programma: BPM Sport Management – CC Napoli. I Mastini, dunque,