Varese: nuove carte d’identità elettroniche con possibilità di esprimere il consenso alla donazione

Dal 22 luglio si potrà richiedere il nuovo formato che porta in dote importanti novità

12 luglio 2016
Guarda anche: Varese Città
cimalnate

Il Comune di Varese informa che tra il 18 e il 22 luglio 2016 negli uffici comunali verranno istallate le apparecchiature per il rilascio del nuovo modello di Carta di Identità Elettronica. La principale novità è rappresentata dai tempi di rilascio: la nuova carta d’identità verrà recapitata entro 6 giorni lavorativi direttamente dal Ministero dell’Interno. La consegna avverrà direttamente presso il proprio domicilio o presso il Comune. Con la nuova carta d’identità ci sarà anche la possibilità, per i maggiorenni, di esprimere il consenso o il diniego alla donazione di organi e/o tessuti.

 

Il Comune consiglia di verificare in questi giorni la data di scadenza della propria carta d’identità per evitare di trovarsi sprovvisti del documento in caso di urgenza. Questo perché, durante la fase di installazione, nei giorni tra il 18 e il 22 luglio, potrebbero insorgere difficoltà operative con conseguente impossibilità di procedere alla regolare conclusione del procedimento di rilascio dei nuovi documenti.

Leggi anche:

  • Gallarate, la nuova ordinanza sulla vendita degli alcolici

    In base al provvedimento sindacale, dall’1 giungo e fino al 30 dicembre 2018 dalle 22 alle 7 sarà vietata in tutto il territorio comunale “la vendita negli esercizi commerciali, anche tramite distributori automatici, di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione e tipo, anche per
  • Fagnano Olona presenta “Pennellate di artisti e magie di colori per un mondo solidale”

    L’Associazione Culturale 2L Lombardia Lucania e l’Associazione Amici e Sostenitori dei Bambini di Don Crispino Onlus, con il patrocinio non oneroso del Comune e della Pro Loco di Fagnano Olona, invitano all’esposizione d’arte “Pennellate di artisti e magie di colori per un mondo
  • Besozzo ospita la kermesse culturale “Fuori chi legge”

    Avvicinare i ragazzi e i giovani alla lettura è possibile, soprattutto se si interagisce con le nuove generazioni attraverso proposte aggregative capaci di mediare tra il mondo dei libri e gli interessi più vicini ai ragazzi, come la musica, la dimensione della festa e dell’avventura. È stato
  • Busto Arsizio, arrestati 4 spacciatori di cui un italiano

    Con quattro arresti eseguiti nella serata di mercoledì 23 maggio gli investigatori del Commissariato della Polizia di Stato di via Ugo Foscolo hanno chiuso un altro canale di approvvigionamento di sostanze stupefacenti destinate a rifornire consumatori e spacciatori al dettaglio di Busto