Varese: giovedì ripartono i ricevimenti del sindaco

Galimberti traccia un bilancio delle prime settimane di incontri con i cittadini

23 agosto 2016
Guarda anche: Varese Città
galimberti

Giovedì 25 agosto riaprono le porte dell’ufficio del sindaco e i cittadini potranno tornare a incontrare Galimberti senza prendere appuntamento, recandosi direttamente a Palazzo Estense tra le 8 e le 19. Riprende il via dunque l’iniziativa voluta dal sindaco in cui i varesini possono segnalare direttamente al primo cittadino problemi, situazioni di degrado nei quartieri ma anche fare proposte e suggerire idee per la città.

“Sono molto soddisfatto di come la città abbia risposto alla proposta dei giovedì aperti – dichiara Davide Galimberti, sindaco di Varese -. In questi primi mesi ho incontrato centinai di cittadini, in comune come in giro per la città. L’intento prioritario è quello di dare risposte in tempi certi alle segnalazioni che mi vengono fatte ma è anche quello di far in modo che questa amministrazione sia il più vicina possibile ai cittadini. Non stanno mancando però anche incontri i cui i varesini vengono per propormi idee per la nostra Varese. Il mio auspicio è che nei prossimi anni possa crescere la voglia di partecipazione dei cittadini alla vita della città”.

Prima della pausa estiva sono state tantissime le segnalazioni raccolte da Galimberti che sono state immediatamente studiate per rispondere tempestivamente alle richieste dei cittadini. Per alcune delle segnalazioni si è già provveduto a risolvere alcuni dei problemi sollevati, per le altre si interverrà nei prossimi giorni. E’ il caso ad esempio della segnalazione fatta da una cittadina per la via P.Micca a Casbeno. Il Comune si è subito attivato e ha provveduto al taglio dell’erba nei pressi del sottopasso della ferrovia, alla rimozione di cumuli di sabbia abbandonati e alla sistemazione del manto stradale. Pulizie straordinarie sono state fatte anche in piazza Repubblica e nell’area del Palaghiaccio. Un’altra segnalazione, risolta questa volta grazie all’intervento di Aspem, riguardava invece la via Isolabella dove è stata rimossa una micro discarica di rifiuti abbandonati nei pressi di alcuni condomini. Prima della pausa estiva, inoltre, alcune squadre di operai hanno provveduto a ripulire diverse aree a Sacro Monte, rispondendo alle segnalazioni dell’associazione “Amici del Sacro Monte”.

Tag:

Leggi anche:

  • Al via mercoledì le semifinali scudetto del campionato under 15 per la Busto Pallanuoto

    Scatterà mercoledì 26 luglio la semifinale del Campionato Nazionale under 15 Maschile di pallanuoto che, nel girone 4 in programma presso la Piscina Comunale Olimpica di Palermo, vedrà in vasca anche la Busto Pallanuoto, società del vivaio Sport Management qualificatasi nelle scorse
  • 24 luglio 1923: la Juventus si apre all’era di casa Agnelli

    Fu fondata nel 1897 a Torino da un semplice gruppo di studenti liceali locali, appassionati di calcio, che pensarono a questa società come un semplice polisportiva. La squadra composta allora da un gruppo di ragazzi del liceo classico della città fece strada arrivando al suo primo campionato
  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim