Varese: ghiaccio sui marciapiedi, tante cadute

Problemi in particolare in via XXV aprile e nella zona della stazione Nord

07 marzo 2016
Guarda anche: Varese
marciapiede

 

Il primo giorno lavorativo dopo la nevicata di sabato ha portato in dote spiacevoli sorprese per i pedoni in diverse zone di Varese.

Su molti marciapiedi, infatti, la neve non è stata pulita: il problema è segnalato sia sui tratti di pertinenza delle proprietà private, dove devono essere i titolari delle abitazioni a provvedere allo sgombero, sia sui settori in prossimità di importanti infrastrutture. Su Facebook, infatti, diverse foto documentano la situazione tra via Ledro e via Casula, nei pressi della stazione Nord, e in via XXV aprile, dove sono presenti numerose scuole, ma anche nei pressi dell’ingresso ospedaliero di via Lazio: in tanti lamentano un mancato intervento del Comune. La neve schiacciata al suolo dai numerosi passaggi, unita alle basse temperature notturne, ha dunque creato una pericolosa patina ghiacciata sulla quale bisogna prestare la massima attenzione. Non si segnalano problemi, invece, sulla rete stradale.

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad