Varese: fermato il pirata della strada di Giada Molinaro, ha confessato

I Carabinieri di Gallarate fanno scattare le manette per un 24enne

16 settembre 2016
Guarda anche: GallarateVarese
Pirati strada: 17enne uccisa, costituito investitore

Danni al parabrezza e al fanale anteriore sinistro: tanto è bastato, ad un carrozziere di Somma Lombardo, per insospettirsi su una Kia Rio bianca portata nella sua officina nella mattinata di venerdì, una volta scoperto che il modello dell’auto coincideva con quello coinvolto nell’incidente di viale Dei Mille a Varese, dove ha perso la vita la giovanissima Giada Molinaro.

I Carabinieri di Gallarate sono così intervenuti ponendo in stato di fermo un ragazzo di 24 anni, che in un primo momento ha negato ogni addebito.

Aggiornamento ore 18.31: Flavio Jeanne, 24 anni di origini agrigentine, ha confessato di aver investito la ragazza. Il giovane si trova ora nel carcere di Busto Arsizio con l’accusa di omicidio stradale: al carrozziere aveva detto di aver investito un cinghiale.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo