Varese: fermato il pirata della strada di Giada Molinaro, ha confessato

I Carabinieri di Gallarate fanno scattare le manette per un 24enne

16 settembre 2016
Guarda anche: GallarateVarese Città
Pirati strada: 17enne uccisa, costituito investitore

Danni al parabrezza e al fanale anteriore sinistro: tanto è bastato, ad un carrozziere di Somma Lombardo, per insospettirsi su una Kia Rio bianca portata nella sua officina nella mattinata di venerdì, una volta scoperto che il modello dell’auto coincideva con quello coinvolto nell’incidente di viale Dei Mille a Varese, dove ha perso la vita la giovanissima Giada Molinaro.

I Carabinieri di Gallarate sono così intervenuti ponendo in stato di fermo un ragazzo di 24 anni, che in un primo momento ha negato ogni addebito.

Aggiornamento ore 18.31: Flavio Jeanne, 24 anni di origini agrigentine, ha confessato di aver investito la ragazza. Il giovane si trova ora nel carcere di Busto Arsizio con l’accusa di omicidio stradale: al carrozziere aveva detto di aver investito un cinghiale.

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele