Varese: arrestata la “sexy ladra”

Una ventunenne di origini bulgare fermata dalla Polizia in via Veratti

09 agosto 2015
Guarda anche: Varese
polizia stradale

Un “finto abbraccio”, talvolta nei confronti delle persone più anziane, e l’orologio, il portafoglio o i gioielli del malcapitato sparivano in un batter d’occhio: era questo il modus operandi di una ragazza bulgara di ventuno anni, arrestata nella centralissima via Veratti dagli agenti di Polizia.

La ragazza sfruttava il suo fascino per non farsi respingere al momento dell’abbraccio: la sua ultima vittima, tuttavia, ha reagito costringendola alla fuga ed altri testimoni l’hanno in seguito riconosciuta, segnalandola prontamente alle forze dell’ordine. Fermati con lei alcuni amici, che potrebbero essere stati complici dei numerosi colpi messi a segno nelle ultime settimane.

 

Tag:

Leggi anche: