Università dell’Insubria: l’orchestra Malipiero chiude la stagione concertistica

Venerdì 20 maggio l'appuntamento in via Ravasi

17 maggio 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
ORCHESTRA MALIPIERO media

Un concerto festoso conclude l’edizione numero quindici della Stagione Concertistica di Ateneo: la rassegna musicale offerta dall’Università degli Studi dell’Insubria ai varesini, che ricambiano con una grande partecipazione di pubblico a ogni evento musicale.

Venerdì 20 maggio, alle ore 18, sul “palco accademico” di via Ravasi si esibisce l’Orchestra d’archi Asolana “Malipiero” con tre bellissime pagine musicali: la Serenata di Tchaikovsky per soli archi, le Danze popolari rumene di Bartok con le sonorità degli archi impreziosite dal clarinetto, e ancora con clarinetto, batteria, e il pianoforte a fare la parte del leone, nella celeberrima Rhapsody in blue di Gershwin.

L’orchestra Malipiero, diretta da Valter Favero e in questa occasione con solisti Enrico Maria Bassan al clarinetto e Corrado Greco al pianoforte, è una formazione nata nel 2005 in Veneto e in grado di affrontare con notevole flessibilità il repertorio dal ‘700 al ‘900, distinguendosi per una particolare duttilità sul piano artistico-interpretativo.

L’ingresso come per gli altri spettacoli è gratuito e libero.

«Un parterre di artisti di livello internazionale, un’offerta musicale di grande qualità, generi diametralmente diversi – sottolinea il Maestro Corrado Greco, Direttore artistico della rassegna – hanno fatto sì che la Stagione Concertistica d’Ateneo sia ormai considerato un appuntamento imperdibile per tanti varesini appassionati di buona musica e anche per non intenditori: un pubblico affezionato che di anno in anno sempre più numeroso frequenta i nostri concerti».

Tag:

Leggi anche:

  • 24 luglio 1923: la Juventus si apre all’era di casa Agnelli

    Fu fondata nel 1897 a Torino da un semplice gruppo di studenti liceali locali, appassionati di calcio, che pensarono a questa società come un semplice polisportiva. La squadra composta allora da un gruppo di ragazzi del liceo classico della città fece strada arrivando al suo primo campionato
  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim
  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.