Università dell’Insubria: doppia laurea in economia con Hohenheim

Uno studente besnatese ha conseguito il doppio titolo di studio

06 novembre 2015
Guarda anche: Varese
mattia_aldighieri

Prende sempre più piede la doppia laurea per gli iscritti ai Corsi di Laurea Magistrale dell’Università degli Studi dell’Insubria che offrono questi programmi agli studenti migliori. Il secondo anno del biennio specialistico viene trascorso dallo studente all’estero, nell’Università straniera convenzionata e, dopo la discussione di una tesi in inglese davanti a una commissione internazionale, si ottengono due titoli di studio, uno italiano e uno straniero.

Lo scorso 3 novembre, al Collegio Cattaneo, è stata la volta di Mattia Roberto Aldighieri, classe 1991 di Besnate, iscritto al curriculum Economics of Innovation del Corso di Laurea Magistrale in Global Entrepreneurship, Economics and Management: è il primo a ottenere la doppia laurea nell’ambito dell’accordo con l’Università di Hohenheim (Stoccarda), l’altro Ateneo tedesco oltre a quello di Jena, a essere convenzionato con il curriculum Economics of Innovation del Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi dell’Insubria.

Con una sola seduta di laurea internazionale – davanti alla commissione composta dai professori Vincenzo Salvatore, Elena Maggi, Carlo Brambilla, Ilaria Capelli, Alessia Pisoni e Alice Pisapia dell’Università dell’Insubria, discutendo integralmente in lingua inglese la tesi dal titolo: “International Competition in the Eyewear Industry and the Innovation Strategy of Firms from the Italian Eyewear District”, Mattia ha ottenuto due titoli di studio: uno italiano, dottore magistrale in Global Entrepreneurship, Economics and Management, e uno tedesco in “International Business and Economics” rilasciato dalla Faculty of Business, Economics and Social Sciences dell’Università di Hohenheim.
Il dottor Aldighieri ha riportato la votazione di 110 e lode.

La tesi è stata elaborata presso l’Università di Hohenheim, con la supervisione dei Professori Alexander Gerybadze e Simone Wiesenauer della Chair di International Management. Il relatore e controrelatore italiani sono stati invece rispettivamente la Professoressa Elena Maggi e il Professore Vincenzo Salvatore.

Gli interessati ai programmi di Doppia Laurea del Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi dell’Insubria possono consultare il sito del Dipartimento http://www.eco.uninsubria.it/site/double-degree/ e il sito del Corso di Laurea http://www.uninsubria.it/magistrale-geem.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare