Università dell’Insubria: doppia laurea in economia con Hohenheim

Uno studente besnatese ha conseguito il doppio titolo di studio

06 novembre 2015
Guarda anche: Varese
mattia_aldighieri

Prende sempre più piede la doppia laurea per gli iscritti ai Corsi di Laurea Magistrale dell’Università degli Studi dell’Insubria che offrono questi programmi agli studenti migliori. Il secondo anno del biennio specialistico viene trascorso dallo studente all’estero, nell’Università straniera convenzionata e, dopo la discussione di una tesi in inglese davanti a una commissione internazionale, si ottengono due titoli di studio, uno italiano e uno straniero.

Lo scorso 3 novembre, al Collegio Cattaneo, è stata la volta di Mattia Roberto Aldighieri, classe 1991 di Besnate, iscritto al curriculum Economics of Innovation del Corso di Laurea Magistrale in Global Entrepreneurship, Economics and Management: è il primo a ottenere la doppia laurea nell’ambito dell’accordo con l’Università di Hohenheim (Stoccarda), l’altro Ateneo tedesco oltre a quello di Jena, a essere convenzionato con il curriculum Economics of Innovation del Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi dell’Insubria.

Con una sola seduta di laurea internazionale – davanti alla commissione composta dai professori Vincenzo Salvatore, Elena Maggi, Carlo Brambilla, Ilaria Capelli, Alessia Pisoni e Alice Pisapia dell’Università dell’Insubria, discutendo integralmente in lingua inglese la tesi dal titolo: “International Competition in the Eyewear Industry and the Innovation Strategy of Firms from the Italian Eyewear District”, Mattia ha ottenuto due titoli di studio: uno italiano, dottore magistrale in Global Entrepreneurship, Economics and Management, e uno tedesco in “International Business and Economics” rilasciato dalla Faculty of Business, Economics and Social Sciences dell’Università di Hohenheim.
Il dottor Aldighieri ha riportato la votazione di 110 e lode.

La tesi è stata elaborata presso l’Università di Hohenheim, con la supervisione dei Professori Alexander Gerybadze e Simone Wiesenauer della Chair di International Management. Il relatore e controrelatore italiani sono stati invece rispettivamente la Professoressa Elena Maggi e il Professore Vincenzo Salvatore.

Gli interessati ai programmi di Doppia Laurea del Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi dell’Insubria possono consultare il sito del Dipartimento http://www.eco.uninsubria.it/site/double-degree/ e il sito del Corso di Laurea http://www.uninsubria.it/magistrale-geem.

Tag:

Leggi anche:

  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.
  • Calcio – Il Varese si presenta ufficialmente e va in ritiro

    Oggi è il giorno del raduno, ieri sera si sono tenute le presentazioni ufficiali della nuova dirigenza biancorossa: è così che il Varese si appresta a vivere da protagonista la prossima stagione in serie D. Primo acquisto fra tutti mister Salvatore Iacolino, lo specialista di questa categoria:
  • Il Mastino della BPM Sport Management Valentino Gallo ha quasi sconfitto il Morbillo: a breve il ritorno a casa

    Negli scorsi giorni l’atleta della Pallanuoto BPM Sport Management Valentino Gallo, durante il ritiro con la Nazionale Italiana in preparazione ai Mondiali di pallanuoto in corso di svolgimento a Budapest in Ungheria, era stato colpito dal Morbillo una malattia infettiva che aveva messo k.o.
  • Parte da Saronno la 97° edizione delle Tre Valli Varesine

    Prenderà il via dal centro di Saronno, martedì 3 ottobre p.v. la 97° edizione della a Tre Valli Varesine: la corsa in linea maschile di ciclismo su strada del calendario UCI EUROPE TOUR che insieme alla Coppa Agostoni e alla Coppa Bernocchi compone il Trittico Regione Lombardia. Sulla scorta