Ultimo discorso da sindaco di Attilio Fontana per Natale. FOTO E VIDEO

Il primo cittadino, nel suo ultimo Natale da sindaco, saluta i dipendenti con una battuta. ''Chi verrà dopo di me? Non si sa, l'unica certezza è che non sarà bravo come me!''

22 dicembre 2015
Guarda anche: Varese
FB_IMG_1450789709481

“Siamo alla festa tradizionale degli auguri, con voi dipendenti: abbiamo lavorato tanto insieme, con alti, con bassi, con difficoltà, ma sicuramente tutti con l’impegno di rendere migliore la vita dei nostri cittadini”. Questo il saluto del sindaco Attilio Fontana, oggi al Salone Estense, alla cerimonia dello scambio di auguri con dipendenti, dirigenti, assessori e consiglieri comunali, allietata dalla musica degli allievi del Liceo Musicale.

“La cosa importante è stato il massimo impegno – ha proseguito Fontana – quest’anno abbiamo anche la bella iniziativa dei ragazzi del liceo musicale. Non mi resta che rinnovare gli auguri di buon Natale e felice anno nuovo. Soprattutto di serenità per le vostre famiglie. Chi verrà dopo di me? – ha concluso sorridendo e scherzando – eheheh… la certezza… è che… non sarà bravo come me! Auguri a tutti!”.

“Ringrazio il sindaco per quest’invito, per questo incontro molto semplice, molto breve ma penso importante – ha detto il prevosto, monsignor Luigi Panighetti – raccogliamoci in vista del Natale di Gesù con la benedizione, la preghiera che la Trinità ci concede. E’l’occasione anche per me per fare gli auguri di Buon Natale a ciascuno di voi, a tutte le vostre famiglie. Vorrei augurare un anno nuovo sereno dentro il contesto dei vostri impegni quotidiani, del vostro lavoro qui che è al servizio della cittadinanza, della persona. E ciò ha un rilievo e un significato molto speciali, sempre, ma di più adesso che stiamo celebrando il Natale. Il servizio agli altri, nella nostra esistenza, non può mai venire meno. Questo lo fate attraverso la vostra professionalità. Gli auguri più sinceri, più sentiti”.

 

Leggi anche:

  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.
  • Calcio – Il Varese si presenta ufficialmente e va in ritiro

    Oggi è il giorno del raduno, ieri sera si sono tenute le presentazioni ufficiali della nuova dirigenza biancorossa: è così che il Varese si appresta a vivere da protagonista la prossima stagione in serie D. Primo acquisto fra tutti mister Salvatore Iacolino, lo specialista di questa categoria:
  • Il Mastino della BPM Sport Management Valentino Gallo ha quasi sconfitto il Morbillo: a breve il ritorno a casa

    Negli scorsi giorni l’atleta della Pallanuoto BPM Sport Management Valentino Gallo, durante il ritiro con la Nazionale Italiana in preparazione ai Mondiali di pallanuoto in corso di svolgimento a Budapest in Ungheria, era stato colpito dal Morbillo una malattia infettiva che aveva messo k.o.
  • Parte da Saronno la 97° edizione delle Tre Valli Varesine

    Prenderà il via dal centro di Saronno, martedì 3 ottobre p.v. la 97° edizione della a Tre Valli Varesine: la corsa in linea maschile di ciclismo su strada del calendario UCI EUROPE TOUR che insieme alla Coppa Agostoni e alla Coppa Bernocchi compone il Trittico Regione Lombardia. Sulla scorta