Ultimo discorso da sindaco di Attilio Fontana per Natale. FOTO E VIDEO

Il primo cittadino, nel suo ultimo Natale da sindaco, saluta i dipendenti con una battuta. ''Chi verrà dopo di me? Non si sa, l'unica certezza è che non sarà bravo come me!''

22 dicembre 2015
Guarda anche: Varese Città
FB_IMG_1450789709481

“Siamo alla festa tradizionale degli auguri, con voi dipendenti: abbiamo lavorato tanto insieme, con alti, con bassi, con difficoltà, ma sicuramente tutti con l’impegno di rendere migliore la vita dei nostri cittadini”. Questo il saluto del sindaco Attilio Fontana, oggi al Salone Estense, alla cerimonia dello scambio di auguri con dipendenti, dirigenti, assessori e consiglieri comunali, allietata dalla musica degli allievi del Liceo Musicale.

“La cosa importante è stato il massimo impegno – ha proseguito Fontana – quest’anno abbiamo anche la bella iniziativa dei ragazzi del liceo musicale. Non mi resta che rinnovare gli auguri di buon Natale e felice anno nuovo. Soprattutto di serenità per le vostre famiglie. Chi verrà dopo di me? – ha concluso sorridendo e scherzando – eheheh… la certezza… è che… non sarà bravo come me! Auguri a tutti!”.

“Ringrazio il sindaco per quest’invito, per questo incontro molto semplice, molto breve ma penso importante – ha detto il prevosto, monsignor Luigi Panighetti – raccogliamoci in vista del Natale di Gesù con la benedizione, la preghiera che la Trinità ci concede. E’l’occasione anche per me per fare gli auguri di Buon Natale a ciascuno di voi, a tutte le vostre famiglie. Vorrei augurare un anno nuovo sereno dentro il contesto dei vostri impegni quotidiani, del vostro lavoro qui che è al servizio della cittadinanza, della persona. E ciò ha un rilievo e un significato molto speciali, sempre, ma di più adesso che stiamo celebrando il Natale. Il servizio agli altri, nella nostra esistenza, non può mai venire meno. Questo lo fate attraverso la vostra professionalità. Gli auguri più sinceri, più sentiti”.

 

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice