Rugby Varese chiude gli appuntamenti di “Movember”

Sabato sera un aperitivo e l'intervento dell'urologo Centrella per chiudere il mese di sensibilizzazione sulle malattie maschili

03 dicembre 2015
Guarda anche: SportVarese Città
movember

La Movember Foundation è un’organizzazione globale impegnata affinché gli uomini possano vivere vite più felici, sane e lunghe. Dal 2003, milioni di persone si sono unite al movimento a favore della salute maschile, raccogliendo USD 648 milioni e finanziando
oltre 1’000 programmi focalizzati su cancro della prostata, cancro dei testicoli, problemi
di salute mentale e inattività fisica.
Perchè la Salute Maschile?
La salute maschile è in profonda crisi, gli uomini muoiono troppo giovani. In media, globalmente, gli uomini muoiono sei anni prima delle donne. Non solo, L’organizzazione Mondiale della Salute stima che in tutto il mondo, 510.000 uomini muoiono per suicidio ogni anno; inoltre il cancro alla prostata e dei testicoli hanno un impatto importante sulle vite: il cancro alla prostata è il secondo cancro più diffuso tra gli uomini nel mondo e si prevede che entro il 2030 arrivi quasi a raddoppiare.
La Movember Foundation mette in comunicazione i maggiori esperti di tutto il mondo per farli collaborare a soluzioni che cambieranno le fondamenta di come gli uomini sono trattati e assistiti.
Per tutto il mese di Movembre l’ASD Rugby Varese ha raccolto fondi con le proprie iniziative per far conoscere al proprio pubblico cosa è Movember e che finalità porta avanti.
Il mese di attività si è concluso, e l’ASD Rugby Varese, in collaborazione con la concessionaria CAR-EMME ed il Bar Caramamma vuole dare un’informazione più
completa a tutti coloro vogliano scoprire cosa fa la Movember Foundation. Così Sabato 5 Dicembre 2015 dalle 18.00 potremo dare il nostro arrivederci a
Movember per l’anno venturo. Presso la CAR-EMME Concessionaria SEAT Service Partner VOLKSWAGEN di V.le Luigi Borri, 244 sarà possibile gustare un Caramamma gentilmente concesso dal Bar Caramamma di Morazzone e fare le ultime donazioni alla
Movember Foundation. All’interno dell’evento, dalle 18.30 circa, ci sarà l’intervento del Dottor Danilo Centrella, Urologo presso l’Azienda Ospedaliera S.Antonio di Gallarate su “Le Malattie Urologiche dall’infanzia all’età adulta”, malattie legate a ciò che la Movember Foundation combatte. A seguire procederemo con l’invio del pagamento in diretta alla Movember Foundation.
Ci siamo dati un obiettivo per il primo anno, € 500… sabato scopriremo quanto la città di Varese ha contribuito alla causa.

Tag:

Leggi anche:

  • Stipulata la concessione tra Comune di Varese e l’associazione che gestisce il campo da rugby di Giubiano

    Nei giorni scorsi è stata stipulata la concessione per l’utilizzo dell’impianto sportivo comunale di via Salvore, la struttura sportiva che ospita le attività del rugby di Varese. Oltre a rinnovare i termini del rapporto tra il Comune e l’associazione che gestisce lo stadio del
  • Il Rugby Varese scalda i motori per la nuova stagione

    Come due stagioni fa anche in questo girone sono previste due fasi, la prima con scontri andata e ritorno che sancirà le prime tre che potranno accedere alla successiva fase promozione assieme alle tre prime classificate della poule 2, composta da: Cernusco, Lainate, Rho, Monza, Lyons e
  • Il Rugby Varese compie 40 anni

    Alle ore 18 di sabato 4 giugno ha avuto luogo la prima di tante iniziative per rendere omaggio al Rugby Varese, giunto al suo quarantesimo anno; tra foto, maglie e trofei all’evento erano presenti tutti i presidenti del club tra cui anche Maria Ida Piazza nelle vesti di assessore allo sport del
  • Varese: i Vallanzaska alla Festa del Rugby

    Giovedì 9 giugno aprono i Vallanzaska, senz’altro uno dei gruppi più apprezzati dai giovanissimi: venerdì 10 al campo “Aldo Levi” spazio ai Two Fingerz, nella stessa giornata in cui si disputerà il memorial “Andrea Paltani” per ricordare lo studente del liceo